Notte Nazionale del Liceo  ‘L’abbraccio’ di Nunzia Fiore
Notte Nazionale del Liceo ‘L’abbraccio’ di Nunzia Fiore
Scuola e Lavoro

L'Arte protagonista alla Notte Nazionale del Liceo 'E.Fermi'

Kataos proclama vincitrice Nunzia Fiore con ‘L’abbraccio’

Non si sono ancora spenti i riflettori su "La Notte Nazionale del Liceo Classico 2020", svoltasi lo scorso 17 gennaio presso il Liceo "E.Fermi di Canosa di Puglia(BT). che ha visto l'arte tra le protagoniste dell'evento in contemporanea in tutta l'Italia. "La Notte Nazionale del Liceo Classico", una delle proposte più innovative nella scuola degli ultimi anni, giunta alla VI Edizione, anche quest'anno ha fatto registrare una grande affluenza di pubblico e di media che hanno assistito e ripreso le performances degli studenti nel corso di tre ore ma con tante esercitazioni alle spalle per ben figurare. L'arte attraverso la mostra dei disegni allestita per l'occasione dagli studenti del liceo, ha catturato l'attenzione di un'ospite d'eccezione, l'artista Caterina Cannati, meglio conosciuta con il nome KATAOS, intervenuta in veste di giurata. In questi anni l'artista canosina, vincitrice tra gli altri del Premio Diomede, si è affermata, partecipando a rassegne internazionali di pittura e arte contemporanea con enormi consensi di pubblico e di critica. Lo storico e critico d'arte Giorgio Gregorio Grasso l'ha definita "Artista del bello" che adora la pittura espressionista, perché coglie il lato più profondo dell'animo umano, non si ferma all'apparenza, va oltre. Dopo aver passato in rassegna la mostra, l'artista KATAOS accompagnata dalla docente di disegno e storia dell'arte, Raffaella Ciani e dalla dirigente scolastica Nunzia Silvestri ha provveduto a giudicare le opere realizzate ed esposte dagli studenti.

Dopo un'attenta valutazione Kataos ha stilato una graduatoria di merito, motivando le sue scelte. Al primo posto 'L'abbraccio' di Nunzia Fiore della classe 5^ G, premiata per aver saputo interpretare in maniera personale l'opera di Egon Schiele esaltando la forza del colore e nello stesso tempo caricando la stessa delle proprie emozioni. Al secondo posto ex aequo i fratelli Paolo Giuseppe Maria Boccaccio, classe 2^A, con il "Cristo Velato" e Biagio Maria Boccaccio della classe 3^A con il "David di Michelangelo", premiati per l'ammirevole applicazione della tecnica del chiaroscuro nella rappresentazione di due pietre miliari della storia dell'arte. Al terzo posto premiato il "Progetto di acquedotto romano" di Virginia Caruso, frequentante la classe 2^A, premiata per l'originale interpretazione delle fasi costruttive di un acquedotto romano. Al quarto posto il "Vaso canosino" di Giulia Liuni della classe 2^A per la delicatezza che ha saputo esprimere sia nel tratto che nel colore. Al quinto posto, Sonia Brienza della classe 1^A con "I delfini" per la coerenza ed il rigore applicato nella riproduzione di un affresco appartenente alla cultura cretese. Soddisfazione è stata espressa dalla dirigente, professoressa Nunzia Silvestri che si è complimentata con gli "artisti in erba", meritevoli per aver partecipato con entusiasmo a "La Notte Nazionale del Liceo Classico 2020" esprimendo le loro idee, la loro creatività con opere interessanti, elogiate ed apprezzate dall'artista Kataos e dal pubblico.
2020 Notte Nazionale del Liceo 'E.Fermi'Raffaella Ciani,  Kataos e Nunzia Silvestri2020  Notte Nazionale del Liceo 'E.Fermi' Canosa di Puglia2020  Notte Nazionale del Liceo 'E.Fermi' Canosa di Puglia
  • Liceo
  • Kataos
  • Notte Nazionale dei Licei
Altri contenuti a tema
Nel nome di Madre Nel nome di Madre La comunità piange la dipartita di Antonietta Persichella
Notte Nazionale dei Licei:Scuola aperta d’incontro Notte Nazionale dei Licei:Scuola aperta d’incontro Gli Studenti si sentono dei, dei  di sapere, di cultura
Kataos a Venezia  con “Batman e joker”    Kataos a Venezia con “Batman e joker”   Alla mostra  collettiva internazionale d'Arte "HUMANIZING THE ICON"
Sentieri DiVersi : incetta  di premi per il Liceo “E. Fermi” Sentieri DiVersi : incetta di premi per il Liceo “E. Fermi” Al concorso letterario della città di Bitetto
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.