ANCRI “BAT CANUSIUM
ANCRI “BAT CANUSIUM"
Associazioni

L'ANCRI “BAT CANUSIUM” festeggia il 1° anniversario

Un anno denso di impegni sociali e culturali

Nell'accogliente sala ricevimenti "Lo Smeraldo", incantevole e maestoso edificio costruito in stile palladiano, con un parco rigoglioso, i soci Cavalieri della Sezione ANCRI (l'Associazione Nazionale dei Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana) denominata "BAT CANUSIUM" di Canosa di Puglia, con immensa gioia si sono riuniti, insieme alle proprie consorti, per festeggiare il 1° Anniversario della istituzione avvenuta il 5 febbraio 2017. L'Onorificenza al Merito della Repubblica Italiana (OMRI) che è la più alta onorificenza concessa dal Capo dello Stato. L'OMRI è stata istituita con la legge 3 marzo 1951 n. 178 (G.U. n. 73 del 30 marzo 1951), il primo fra gli Ordini nazionali destinato a "ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari". In concomitanza con l'evento un riguardoso saluto alle Dame per la recentissima festa degli Innamorati, esempio di vita congiunta ai loro Cavalieri. La cerimonia è iniziata con il saluto telefonico del Presidente Nazionale Cav. Tommaso Bove, riportato in platea con viva voce dall'onnipresente Cav. Luigi Vergato, tesoriere Nazionale Ancri, al motto "Parati sumus iterare", accompagnati dall'Inno Nazionale e l'Inno ANCRI. Sono seguiti i saluti con i ringraziamenti ai presenti da parte del Presidente di Sezione Cav. Cosimo Sciannamea, il quale oltre ad enumerare con una rapida carrellata l'intensa attività dell'anno 2017, ha proposto un impegno maggiore per l'anno 2018, elogiando i Soci iscritti per l'apporto continuo e fiducioso offerto: Cav. Di Nicoli Nicola Vice Presidente; Cav. Francesco Di Pinto Segretario; Cav. Benedetto De Giglio, Cav. Domenico Sorrenti, Cav. Leonardo Saccinto, Cav. Leo Pietro, Cav. Nicola Fabrizio Salvatore, Cav. Girolamo Suriano. "Essere un Cavaliere" significa continuare a essere degni del privilegio ricevuto e iterare quell'insieme di comportamenti, principi e valori morali, per "poter trasmettere ai nostri giovani quei sentimenti di fedeltà alle Istituzioni, di rispetto per le leggi e d'amore per la Patria, che da sempre ci animano." Un particolare ringraziamento è stato inoltrato al Cav. Luigi Vergaro, tesoriere Nazionale Ancri il quale a nome dell'intero Direttivo Nazionale ANCRI ha forgiato l'evento con la consegna di un attestato di amicizia. La presenza del Presidente Ancri Bari Cav. Giovanni Carella, del delegato Brindisi Cav. Mario Scivales, Comm. Gianni Bianco da Castellana Grotte, hanno completato il quadro di stima e riconoscenza reciproca. Altro momento emozionante della giornata è stata la consegna della pergamena, della tessera di Iscrizione ANCRI e spilla al nuovo iscritto Cav. Girolamo Suriano. Musica e divertimento hanno completato lo scenario conviviale del 1° Anniversario della Sezione ANCRI "BAT CANUSIUM", distinguendosi per impegno sociale e culturale grazie all' operosità, alla dedizione e promozione del territorio.
1° ANNIVERSARIO ANCRI “BAT CANUSIUM"1° ANNIVERSARIO ANCRI “BAT CANUSIUM"1° ANNIVERSARIO ANCRI “BAT CANUSIUM"1° ANNIVERSARIO ANCRI “BAT CANUSIUM"
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.