Elezioni
Elezioni
Politica

Intervento del Prof. Michele Prudente

Nella logica del “tertium non datur”, è insussistente l’ipotesi di una mia candidatura a sindaco. Poiché la nostra città, fra tante cose, ha bisogno anche di chiarezza

Gent.ma redazione,
invitato da amici ho letto ieri pomeriggio sul sito www.canosaweb.it (per la cui realizzazione mi complimento) la nota riguardante la posizione dell'UDC cittadina circa le manovre di avvicinamento alle prossime elezioni amministrative.
La nota, veritiera nella sua gran parte, prospettava una mia candidatura a sindaco con una sottintesa coalizione di partiti e forze di Centro. Nonostante tutti gli sforzi, non mi riesce di comprendere come sia potuta venir fuori una ipotesi del genere dato che essa non è stata mai prospettata in quanto le due posizioni presenti nell'UDC vanno
- la prima, nella direzione della convergenza con le altre forze di centrodestra verso la riconferma del sindaco uscente(linea validata dalle dichiarazioni del segretario provinciale del Partito e per la quale il sottoscritto - e non da solo – si è sempre espresso con motivazioni squisitamente politiche, che certamente vanno accompagnate dalle opportune verifiche sulla condivisione sia del principio di pari dignità all'interno della coalizione sia della concordata impostazione programmatica);
- la seconda, nella direzione della formazione di un cartello elettorale con altre forze di centro per il quale cartello ad un certo momento si è ritenuto, da parte di alcuni, di mettere a capo come candidato a sindaco l'appena dimissionario vice-sindaco della coalizione di centrodestra (per la verità con poco centro), avv. Giovanni Patruno, contemporaneamente uscito da Alleanza Nazionale.
Considerato ciò, nella logica del "tertium non datur", è insussistente l'ipotesi di una mia candidatura a sindaco di Canosa .
Poiché la nostra città, fra tante cose, ha bisogno anche di chiarezza (che, se da un lato permetterebbe ai partiti e ai loro rappresentanti di assumere posizioni trasparenti e facilmente comprensibili, da un altro lato aiuterebbe i cittadini e gli elettori a fare scelte maggiormente consapevoli), le chiedo cortesemente di pubblicare sul sito questa mia precisazione, lasciandola attiva ovviamente per qualche giorno, e di togliere il mio nome fra quelli che compaiono quali candidati a sindaco nel sondaggio che state proponendo ai cittadini, ai quali rivolgo il mio ringraziamento per la fiducia e la simpatia con cui hanno accolto la mia improspettata candidatura.
Cordialmente.
Canosa di Puglia 11 marzo 2007
Michele Prudente
    © 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.