Rotary Dott. Luigi Ceci
Rotary Dott. Luigi Ceci
Eventi e cultura

Il Rotary e la cooperazione internazionale, quindici anni di volontariato all'estero

Il dottor Lugi Ceci relatore dell'incontro

Sarà la sede del Circolo Ofanto in Canosa di Puglia(BT) ad ospitare l'incontro, in calendario venerdì 5 aprile alle ore 20,30, sul tema: "Il Rotary e la cooperazione internazionale quindici anni di volontariato all'estero" a cura del Rotary Club di Canosa con la partecipazione del dottor Luigi Ceci in veste di relatore. Luigi Ceci, direttore medico della unità operativa complessa di patologia clinica della Asl Bat, . laureatosi nel 1984, specialista in patologia clinica. Consulente del ministero degli esteri per le attività sanitarie in paesi in via di sviluppo, ha partecipato in questa veste a numerose operazioni in Africa e Sud America. Autore di molte pubblicazioni scientifiche è segretario regionale della società italiana di patologia medica e laboratorio. Ha all'attivo 5 master universitari. È volontario in Benin da oltre 15 anni. É rotaryano dal 1997, presidente del R. C. Barletta nel 2005 2006, più volte presidente di commissioni distrettuali. Ha ricevuto 4 Paul Harris massima onorificenza Rotariana ed è attualmente socio del R. C. Bitonto Terrs Dell'Olio. Nell'ambito della missione svolta nel mese scorso sono stati consegnati in Benin dal Rotary Club di Canosa 8 apparecchiature aerosol, circa 100 biberon ed altrettanti ciucciotti.
  • Rotary Club di Canosa
Altri contenuti a tema
La Nuova Responsabilità Sanitaria La Nuova Responsabilità Sanitaria Convegno a cura dei Rotaract Club
Sollecitazioni creative :Donne Sollecitazioni creative :Donne Ruggiero Di Benedetto parlerà all’incontro del Rotary Club di Canosa
Servire al di sopra di ogni interesse personale Servire al di sopra di ogni interesse personale Tutto pronto per il “Rotary Day”
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.