GAL Malcangio-Masciulli
GAL Malcangio-Masciulli
Amministrazioni ed Enti

GAL Murgia Più, il Comune di Canosa torna ad essere protagonista

Ieri l’incontro per definire la nuova SSL 2023-2027

Il GAL Murgia Più, Gruppo di Azione Locale, è una società consortile che si occupa di sviluppo rurale. Canosa di Puglia è uno dei sei Comuni ad esso aderenti ed è per questo che nella serata di ieri, presso l'Aula Consiliare del Comune di Canosa di Puglia, si è tenuto un incontro che segue quelli di Minervino Murge, Gravina in Puglia, Poggiorsini e Ruvo di Puglia, al quale hanno preso parte associazioni di categoria, imprenditori e cittadini. Ad introdurre in merito all'argomento dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Canosa, Vito Malcangio e della consigliera comunale Lucia Masciulli, è stato il direttore del GAL Murgia Più Francesco Popolizio che durante il momento di confronto ha evidenziato come l'obiettivo ultimo sia raccogliere istanze ed idee progettuali attorno ai quali sviluppare la nuova Strategia di Sviluppo Locale 2023-2027, il cui termine di consegna in Regione è il 16 ottobre. L'Amministrazione Comunale, fortemente convinta dell'importanza di questo strumento, ha inteso, diversamente dal passato, entrare nuovamente a far parte del Consiglio di Amministrazione attraverso l'elezione della consigliera comunale Lucia Masciulli al fine di compiere un primo passo in un'ottica di rilancio dell'agricoltura locale e delle piccole imprese del territorio.

«Lo sviluppo del settore agricolo – spiega la consigliera Masciulli - è direttamente connesso allo sviluppo di tanti settori economici. L'agricoltura infatti è anche turismo rurale, archeologia, enoturismo, commercio: proprio per questo è importante l'azione dei Gal nel nostro territorio. Occorre pensare ad un'agricoltura che pur mantenendo la tradizione guardi oltre e si diversifichi». Una volta presentate le varie proposte, verranno selezionate le strategie meritevoli che riceveranno una dotazione finanziaria di circa € 5,5 milioni, queste risorse attraverso bandi per le varie misure saranno distribuite alle aziende del territorio nella speranza che partecipino numerose. La redazione delle schede di finanziamento ed i bandi che ne deriveranno saranno resi pubblici ed oggetto di incontri tematici per un'opportunità che la città di Canosa di Puglia non può farsi scappare. Prossimo ed ultimo incontro è in calendario lunedì 25 settembre presso l'Aula Consiliare del Comune di Spinazzola, nell'ambito del GAL Murgia Più.
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
Canosa: Uniformati gli orari di interruzione delle emissioni sonore e di somministrazione di bevande alcoliche Canosa: Uniformati gli orari di interruzione delle emissioni sonore e di somministrazione di bevande alcoliche Per gli esercizi pubblici e i locali di pubblico spettacolo fino al 10 settembre
Canosa: Deleghe all’Agricoltura e alla Digitalizzazione e Innovazione  a  Lucia Masciulli e Vincenzo Gallo Canosa: Deleghe all’Agricoltura e alla Digitalizzazione e Innovazione a Lucia Masciulli e Vincenzo Gallo Il Sindaco Malcangio ha proceduto alla formalizzazione
2 Le ragioni di una scelta diversa Le ragioni di una scelta diversa L'intervento di Sabino Angelo De Muro Fiocco, consigliere lista Malcangio
Canosa: Michele Vitrani eletto nuovo Presidente del Consiglio Comunale Canosa: Michele Vitrani eletto nuovo Presidente del Consiglio Comunale Succede al compianto Giovanni Matarrese
Canosa: seduta straordinaria e pubblica del Consiglio comunale Canosa: seduta straordinaria e pubblica del Consiglio comunale Si procederà all'elezione del Presidente del Consiglio Comunale
Canosa: Crisi idrica, si va verso la risoluzione delle problematiche Canosa: Crisi idrica, si va verso la risoluzione delle problematiche Amministrazione Comunale in prima linea, con la consigliera comunale con delega all'Agricoltura Lucia Masciulli
La Lista Civica "Io Canosa" rivendica il merito del "Recepimento della Legge Regionale 36/2023" La Lista Civica "Io Canosa" rivendica il merito del "Recepimento della Legge Regionale 36/2023" Pronta risposta al comunicato stampa rilasciato dalla maggioranza
Canosa: Cosa succede a Palazzo di Città? Canosa: Cosa succede a Palazzo di Città? Una risposta-ipotesi  interpretativa  da parte di Sabino Saccinto con le sue “Dueparole” sui social
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.