Maria Fonte Fucci
Maria Fonte Fucci
Eventi e cultura

Effetto wow per "Accad(d)e"

Maria Fonte Fucci ha presentato la sua prima opera letteraria

Interesse, curiosità e attenzione costante per il romanzo d'esordio "Accad(d)e" di Maria Fonte Fucci, giovane scrittrice canosina, che l'associazione culturale Last1372, a seguito dei deferenti saluti del presidente Princigalli Giovanni, si è onorata di ospitare e presentare al pubblico lo scorso martedì. "Coraggio, forza, intense emozioni, una feconda platea e galvanizzanti letture con sottofondo musicale hanno caratterizzato il nostro salotto letterario e in un solo istante tutti eravamo parte integrante della sua storia." Esordisce così Mariateresa Princigalli, coordinatrice ARS 1372, nelle dichiarazioni rilasciate a margine dell'incontro con Maria Fonte Fucci, autrice di "Accad(d)e", romanzo thriller edito da Policromia PubMe che ha avuto luogo presso la sede di Last1372, su gentile concessione dell'avvocato Enzo Princigalli, in via Crispi n.13 a Canosa di Puglia(BT). "Un po' come nelle note di 'Take on me' degli A-ha. Un effetto magico e dirompente destato e assicurato dalle indiscusse doti tecniche e artistiche di Maria Fonte Fucci."- Continua Mariateresa Princigalli -"Si legge tutto d'un fiato è la speranza di chiunque si affacci al mondo della scrittura. I docenti di scrittura creativa enfatizzano l'importanza del cosiddetto effetto 'WOW' e del colpo di scena. Ebbene sí, Accad(d)e si legge tutto d'un fiato e alla fine di ogni paragrafo ci si sorprende ad esclamare WOW!. WOW per la curiosità che riesce a suscitare che induce a non voler sganciarsi da quelle pagine. WOW per la chiarezza e la precisione con la quale descrive i profili psicologici, a volte attingendo anche ad aggettivi attinenti alla sfera fisica che meglio esaltano lo stato d'animo. WOW per il colpo di scena finale. WOW per la forza e il coraggio di aver scelto un tema d'esordio tanto delicato: la violenza di genere. Che sia d'esempio per tutti noi,"- conclude la presentatrice della serata Mariateresa Princigalli - "che infondi forza e coraggio per riuscir a trasformare il dolore in arte. Questo è il nostro augurio e speranza. Lode e merito alla nostra autrice canosina, Maria Fonte Fucci." Gli applausi finali, la consegna del dono da parte del presidente Last1372, Giovanni Princigalli, le foto di rito e il firmacopie hanno concluso l'incontro con la scrittrice Maria Fonte Fucci tra luci soffuse, silenzi, echi delle voci in una grotta tipica canosina restaurata, con le ombre delle persone riflesse sulle pareti, in un intreccio di elementi realistici e caratteristici di un romanzo thriller.
Canosa:  Presidente Last1372  Giovanni PrincigalliCanosa:  Maria Fonte FucciMaria Fonte Fucci  e Mariateresa PrincigalliCanosa di Puglia presentazione romanzo "Accad(d)e"  di Maria Fonte Fucci
  • Maria Fonte Fucci
  • LAST 1372
Altri contenuti a tema
Canosa SiCura insieme per la legalità Canosa SiCura insieme per la legalità Il Campanile n.5 – Settembre/Ottobre 2020
ACCAD(D)E :un passato e il presente contro la violenza di genere ACCAD(D)E :un passato e il presente contro la violenza di genere Maria Fonte Fucci ha presentato la sua prima opera letteraria
Aiutare le donne ad emanciparsi dalla violenza Aiutare le donne ad emanciparsi dalla violenza Il centro antiviolenza “RiscoprirSi…” alla presentazione del romanzo "ACCAD(D)E" di Maria Fonte Fucci
Maria Fonte Fucci a "Porte Aperte alla Pro Loco" Maria Fonte Fucci a "Porte Aperte alla Pro Loco" Per la presentazione ufficiale del romanzo "ACCAD(D)E"
Maria Fonte Fucci incontra il pubblico Maria Fonte Fucci incontra il pubblico A Canosa, la presentazione del romanzo "Accad(d)e", promossa da “LAST 1372”
Maria Fonte Fucci all’esordio letterario Maria Fonte Fucci all’esordio letterario "Accad(d)e" il thriller per l’estate 2020
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.