Carne rossa
Carne rossa
Cronaca

Canosa: vendita e macellazione abusiva di carni

Due persone denunciate dalla Polizia di Stato

Nell'ambito dei controlli effettuati per verificare il rispetto delle norme anti-contagio, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia, con la collaborazione del personale veterinario della Asl Bat, hanno denunciato in stato di libertà due persone. In una macelleria, ubicata a Canosa di Puglia, dove veniva effettuata vendita al pubblico di carne di animali, macellata illecitamente e priva dei controlli sanitari previsti dalla legge. Durante l'ispezione effettuata all'interno dei locali, è stata individuata la carne di un asino, appena macellato, suddiviso in quattro parti dal peso di 100 kg. Il prodotto è stato sequestrato e si è provveduto alla tempestiva distruzione. L'immediata attività d'indagine, posta in essere dai poliziotti, ha consentito di ricostruire la filiera abusiva: individuato anche il macellatore che, in violazione delle normative su provenienza e tracciabilità della carne, aveva sezionato l'animale per poi trasportarlo e consegnarlo ai rivenditori. Ai controlli non è sfuggita la presenza, all'interno dell'esercizio commerciale, di un dipendente impiegato a "nero", che fruisce del reddito di cittadinanza. Al fine di verificare il rispetto delle norme anti-contagio, unitamente ai poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine, sono state sottoposte ad identificazione oltre 300 persone, 30 sono state sanzionate. Individuato e multato anche il gestore di un bar che, nonostante la "zona rossa", somministrava prodotti al banco.
  • Polizia di stato
Altri contenuti a tema
Nel ricordo delle vittime covid-19 Nel ricordo delle vittime covid-19 A Bari, celebrato il 169° Anniversario della Fondazione della Polizia
Un progetto contro le scommesse illecite Un progetto contro le scommesse illecite Firmato dal Dipartimento della pubblica sicurezza e Lega Serie B
Pasqua: operazione "Abbraccio" della Polizia di Stato Pasqua: operazione "Abbraccio" della Polizia di Stato Vicinanza ai tanti bambini che ogni giorno lottano per sconfiggere la malattia
Polizia di Stato: i primi 40 anni senza stellette Polizia di Stato: i primi 40 anni senza stellette Un servizio fatto di assidua presenza tra la gente, come parte integrante delle comunità
Giornata Internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale Giornata Internazionale per l'eliminazione della discriminazione razziale La Polizia fa il punto della situazione in Italia
Canosa: scoperto il truffatore seriale delle suore Canosa: scoperto il truffatore seriale delle suore E' un 20enne andriese, con precedenti specifici
Le donne della Polizia di Stato protagoniste della solidarietà Le donne della Polizia di Stato protagoniste della solidarietà Le celebrazioni della "Giornata internazionale della donna"
Minori scomparsi: la formazione dei funzionari delle Questure Minori scomparsi: la formazione dei funzionari delle Questure Negli spazi digitali, l'incontro degli esperti
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.