Pupo, Malcangio, Di Nunno e Grisorio
Pupo, Malcangio, Di Nunno e Grisorio
Vita di città

Canosa: "Tornare a ravvivare la nostra comunità"

Le dichiarazioni del sindaco Malcangio e dell'assessore Di Nunno post concerto di Pupo

Una piazza gremita, stracolma di gente in ogni punto che pullulava di entusiasmo e gioia. Tantissima gente che si è radunata in Piazza Vittorio Veneto a Canosa di Puglia per la conclusione dei festeggiamenti civili in onore dei Santi Patroni: "semplicemente un successo clamoroso". Erano parecchi anni che a Canosa non si assisteva ad uno spettacolo del genere, ad una partecipazione così forte e sentita da parte della cittadinanza. Protagonista della serata l'artista Pupo, cantante e showman che ha incantato in lungo e in largo divertendo e divertendosi fra musica, intrattenimento e racconti , fra una nota e l'altra, quella che è stata la sua esperienza di vita. Da "Santa Maria Novella" a "Gelato al cioccolato", da "Su di noi" a "Sarà perché ti amo" scritta dallo stesso per i Ricchi e Poveri, passando per "Tornerò" dei Santo California.

Uno spettacolo nello spettacolo, "un qualcosa di incredibilmente meraviglioso e coinvolgente alla luce dell'empatia creatasi fra il pubblico e l'artista". L'Amministrazione Comunale di Canosa, nelle persone del Sindaco Vito Malcangio e dell'Assessore agli Eventi Saverio Di Nunno, desidera ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento, garantendo sicurezza ed ordine in una situazione di certo non facile partendo dalla Polizia di Stato all'Arma dei Carabinieri e proseguendo con gli agenti della Polizia Locale ed i volontari di Oer, Misericordia, Anpana e Noetaa impegnati su due fronti vista anche la presenza del Luna Park nell'Area Mercatale.

«Vedere la piazza così piena - afferma il Sindaco Malcangio - è stata un'emozione unica. Ringrazio l'Assessore agli Eventi Saverio Di Nunno, il Comitato Feste Patronali e la Music Art Management di Carlo Gallo per la dedizione con cui si sono prodigati nell'organizzazione dell'evento. Codesta partecipazione da parte di Canosa e dei canosini ci riempie il cuore e ci dà la carica per fare sempre meglio» . Mentre l'Assessore agli Eventi Saverio Di Nunno spiega : «Il nostro obiettivo è tornare a ravvivare la nostra comunità e a questo proposito, penso che il cartellone dell'Estate Canosina rispetti queste linee guida. La città ha risposto, per l'ennesima volta, presente per un successo clamoroso che mi riempie d'orgoglio: continueremo a lavorare per la nostra Canosa».
Canosa: Bagno di folla per PupoCanosa: Bagno di folla per Pupo: Canosa: Bagno di folla per PupoCanosa: Bagno di folla per Pupo
  • Estate canosina
  • Festa Patronale Canosa
  • Pupo
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
Canosa: Nikaleo e Ridillo band in concerto Canosa: Nikaleo e Ridillo band in concerto Nell’ambito del cartellone dell’Estate Canosina 2022
Canosa: “System Free Band” in concerto Canosa: “System Free Band” in concerto Evento musicale dell' Estate Canosina 2022
Canosa: La bellezza del corteo storico della "Translatio Corporis Sancti Sabini" Canosa: La bellezza del corteo storico della "Translatio Corporis Sancti Sabini" Le dichiarazioni delle professoresse Elena Di Ruvo e Nunzia Lansisera in rappresentanza del gruppo di lavoro
Amare incondizionatamente la propria città Amare incondizionatamente la propria città Il sindaco Malcangio ringrazia alcuni residenti del Borgo Antico e la Pro Loco per “Tipicamente Canosa”
L'agriturismo per l'estate 2022 L'agriturismo per l'estate 2022 Contatto con la natura ed enogastronomia, tra le motivazioni delle scelte
Canosa: Lo sport alla base della formazione delle nuove generazioni Canosa: Lo sport alla base della formazione delle nuove generazioni Il resoconto delle iniziative all’interno del cartellone dell’Estate 2022
Coppa San Sabino: Perfettamente riuscito l’intervento al ciclista coinvolto in un incidente Coppa San Sabino: Perfettamente riuscito l’intervento al ciclista coinvolto in un incidente Le parole del sindaco di Canosa Vito Malcangio
Ferragosto a Canosa: Gli inediti sotterranei di Palazzo San Quirico Ferragosto a Canosa: Gli inediti sotterranei di Palazzo San Quirico Il programma delle visite guidate
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.