Comune di Canosa
Comune di Canosa
Palazzo di città

Canosa: L’Amministrazione Comunale aderisce al nuovo Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia

Rappresenta condizione necessaria all’accesso di una serie di finanziamenti messi a disposizione dall’Unione Europea

Con l'adesione al nuovo "Patto dei Sindaci per l'Energia e il Clima", approvata all'unanimità dal Consiglio Comunale di Canosa di Puglia con deliberazione n.63 del 17 novembre 2022, l'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Vito Malcangio rinnova il "vecchio" Patto dei Sindaci scaduto nel 2020 ed approvato per la prima volta nel 2012 con l'intento di raggiungere obiettivi quali, fra gli altri, razionamento energetico ed utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. Entro due anni dalla sottoscrizione del Documento di Impegno per l'adesione al nuovo Patto, i firmatari dovranno approvare il PAESC, il Piano di Azione per l'Energia Sostenibile e il Clima al cui interno saranno riportate le azioni da attuare quali fulcro principale delle politiche relative alla transizione energetica. L'adesione al nuovo Patto dei Sindaci per il Clima e l'Ambiente rappresenta condizione necessaria all'accesso di una serie di finanziamenti messi a disposizione dall'Unione Europea al fine di rendere concrete azioni connesse a politiche energetiche, di sviluppo sostenibile ed ambientali. L'incentivo PAESC mette a disposizione 933 mila euro: nello specifico, per le città con popolazione compresa fra 19.000 e 30.000 abitanti come la nostra, la Regione Puglia prevede, per chi procederà alla redazione del piano, un contributo sotto forma di voucher per un totale di 10 mila euro. La redazione del PAESC altro non è quindi che base principale sulla quale poter sviluppare politiche di transizione ecologica che questo Comune intende perseguire.
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
L'inciviltà di alcuni non può continuare a danneggiare l'immagine di Canosa L'inciviltà di alcuni non può continuare a danneggiare l'immagine di Canosa Ripulita via della Murgetta
Canosa di Puglia deve diventare la città delle opportunità Canosa di Puglia deve diventare la città delle opportunità Incontro pubblico in Aula Consiliare per l'adeguamento del PUG al PPTR
Canosa: Riaprono gli Asili Nido Comunali dopo tre anni di chiusura Canosa: Riaprono gli Asili Nido Comunali dopo tre anni di chiusura Ospiteranno bambini da zero a tre anni in totale sicurezza
Canosa: Il Consiglio Comunale a sostegno degli agricoltori Canosa: Il Consiglio Comunale a sostegno degli agricoltori Richiesta di adozione di tutte le misure necessarie utili al blocco dell'aumento del costo dell'acqua
Canosa: Al via la rimozione dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche e zone periferiche Canosa: Al via la rimozione dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche e zone periferiche Sono 62.500,00 euro le risorse che saranno impiegate nell'intervento
Canosa: I percettori del Reddito di Cittadinanza impegnati nei Progetti di Utilità Collettiva Canosa: I percettori del Reddito di Cittadinanza impegnati nei Progetti di Utilità Collettiva La dichiarazione dell'assessore  alle Politiche Sociali e al Welfare, Maria Angela Petroni
Via Appia Patrimonio dell’Unesco: Canosa protagonista Via Appia Patrimonio dell’Unesco: Canosa protagonista A Roma, il sindaco Vito Malcangio per la firma del Protocollo d’Intesa per il riconoscimento
Canosa: Finanziamento per il Parco e Museo Archeologico di San Leucio Canosa: Finanziamento per il Parco e Museo Archeologico di San Leucio Stanziati 496 mila euro per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.