Canosa Centro per l'Impiego
Canosa Centro per l'Impiego
Cronaca

Canosa: Devastato il Centro per l'Impiego

La denuncia dei consiglieri comunali Dit-FdI

"Di male in peggio! Il centro per l'impiego di Canosa è sotto attacco. Un fuoco incrociato di delinquenti/vandali da strapazzo e dell'amministrazione comunale. Quanto ai primi, si tratta di squilibrati mentali che per troppe volte nell'ultimo mese hanno preso di mira il centro facendo incursioni notturne al solo scopo di distruggere visto che non c'è niente di valore da rubare. Condanniamo questi atti senza se e senza ma, confidando nell'ottimo lavoro che gli inquirenti stanno svolgendo. I secondi: L'amministrazione comunale che persiste nel lasciare in quei locali fatiscenti ed inidonei donne e uomini a lavorare in condizioni indescrivibili. Sbagliata fu la scelta della scorsa amministrazione di centrosinistra di individuare quei locali, ancora più colposa è la responsabilità dell'amministrazione targata 5 Stelle che mentre a Roma decide di "potenziare" i centri per l'impiego a Canosa decide "di fatto" di chiuderli. È la solita ed oramai collaudata politica della "doppia faccia"! a cui i portavoce dei 5 Stelle ci hanno abituato. È bene precisare che il servizio del centro per l'impiego e' di totale competenza regionale ed il comune ha solo l'onere (a sua discrezione) di garantire i locali ove esercitare l'attività. Quindi se il comune non mette a disposizione quanto richiesto, il centro chiude ed i servizi ai cittadini vengono erogati in altre città. Eravamo contrari alla localizzazione individuata dall'amministrazione di centrosinistra (fummo inascoltati) ed oggi ne paghiamo le conseguenze. Siamo sconcertati da come l'attuale amministrazione 5 Stelle sta affrontando la questione. Pertanto suggeriamo anzi consigliamo al Sindaco di trasferire il centro per l'impiego in altra sede di proprietà pubblica, magari ottimizzando gli spazi del centro servizi culturali (immobile di proprietà della Regione e dato in concessione d'uso al comune) oppure in altri immobili di proprietà attualmente chiusi ed in alcuni casi abbandonati. Non c'è ne staremo con le mani in mano a far niente mentre si profila una probabile chiusura. I servizi del centro per l'impiego devono restare a Canosa e non consentiremo a questa amministrazione comunale che oramai rappresenta solo se stessa (intesa come sindaco, consiglieri ed assessori attaccati alla sedia) di favorire la chiusura inibendo l'utilizzo di altri locali molto più confacenti rispetto allo schifo di quelli attuali" E' quanto riporta la nota dei consiglieri comunali Dit-FdI; Iacobone Savio, Matarrese Giovanni, Petroni Mariangela, Ventola Francesco
  • Centro per l'Impiego
Altri contenuti a tema
Lavori al Centro per l'Impiego Lavori al Centro per l'Impiego Massima attenzione del Comune di Canosa
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.