Liceo “Enrico Fermi” di Canosa
Liceo “Enrico Fermi” di Canosa
Scuola e Lavoro

Brilla la stella del Liceo “Enrico Fermi” di Canosa

Insignito dello “STAR Certificate”  dalla  Bimed

Brilla "una stella tra le stelle del firmamento" ed è quella del Liceo "Enrico Fermi" di Canosa di Puglia che si è visto assegnare un premio nazionale particolare e molto sentito. La scuola canosina è stata insignita dello "STAR Certificate" dalla Bimed (Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo), ricevendo al contempo, il pannello da affiggere nei locali comuni dell'istituto con il pezzo di cielo che contorna la Stella del Liceo "E.Fermi" Canosa. Trattasi di una stella riportata in un planetario (per ora virtuale) intitolato l'Universo della Scrittura dei ragazzi per i ragazzi. Tale riconoscimento è stato attribuito grazie alla partecipazione della classe III A della sede di Canosa al Premio Nazionale Scriviamo-Staffetta di Scrittura Bimed 2020-21 - Sezione Senior, molto ambito, a cui hanno concorso oltre 1.300 classi di varie scuole d'Italia. Il premio ScriViAmo è un concorso letterario, nato nel 2016, nell'ambito della Staffetta di Scrittura Bimed( Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo)in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell'Università degli Studi di Genova. Inoltre, tale Premio, che si rivolge al mondo della scuola, è l'unico riconoscimento dedicato alla scrittura di gruppo e alla Cittadinanza Europea.

La classe III A, sotto la guida della professoressa Giulia Giorgio, tutor del Percorso per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO), si è cimentata nella scrittura creativa, dando vita ad una bella storia, intitolata "Erasmus" scritta a più mani con meticolosa dedizione. L'opera letteraria portata a termine che ha partecipato al concorso si è aggiudicata il premio ambito da tante altre scuole concorrenti. L'importante affermazione è stata accompagnata dalla significativa menzione: "Una storia avvincente e molto interessante che sviluppa l'idea del viaggio non solo come visita di luoghi ma come occasione di contaminazione tra diverse culture che, una volta assorbite, porta alla massima condivisione delle persone".

Soddisfazione è stata espressa dal dirigente del Liceo "E. Fermi", professor Gerardo Totaro che ha sottolineato orgogliosamente come i ragazzi si siano appassionati alla lettura, alla scrittura e soprattutto all'apprendimento, apprezzando l'impegno mostrato dagli stessi in un periodo così traumatico e difficile, quale è stato quello della pandemia. La premiazione si è svolta l' 1 giugno scorso, con un webinar, sempre nel rispetto delle norme anti- covid vigenti. Entusiasmo tra I discenti che hanno potuto guardare, attraverso il collegamento on line, i volti degli studenti delle altre scuole che, come loro, hanno meritato una stella in cielo dopo un meticoloso lavoro fatto di costante impegno con grande senso di cittadinanza attiva e partecipazione collettiva.
  • Liceo E.Fermi
Altri contenuti a tema
Maria Carella è tornata alla Casa del Padre Maria Carella è tornata alla Casa del Padre La professoressa ricordata dai suoi ex alunni
Il  Liceo Classico con Curvatura Beni Culturali, una bella novità per Canosa Il Liceo Classico con Curvatura Beni Culturali, una bella novità per Canosa Le congratulazioni del presidente Pro Loco Canosa Elia Marro
A Canosa, nasce il Liceo Classico per i Beni Culturali A Canosa, nasce il Liceo Classico per i Beni Culturali Martedì, la presentazione del progetto di innovazione curricolare
Il Liceo “E. Fermi” di Canosa vince al concorso "Non solo un ricordo" Il Liceo “E. Fermi” di Canosa vince al concorso "Non solo un ricordo" Il 19 maggio la cerimonia di premiazione
Giulia Liuni vince al concorso “DantiAMO tutto l’anno" Giulia Liuni vince al concorso “DantiAMO tutto l’anno" Sul podio altri studenti del Liceo "E.Fermi " di Canosa
L'archeologia s'illumina di rosso L'archeologia s'illumina di rosso FAC, Pro Loco e Liceo Fermi insieme per denunciare la violenza sulle donne
La dirigente del Liceo, Nunzia Silvestri va “in congedo” La dirigente del Liceo, Nunzia Silvestri va “in congedo” Tredici anni proficui per la comunità scolastica canosina
Ti "Fermi" e... racconti Ti "Fermi" e... racconti A Palazzo Iliceto presentazione dell’eBook in formato Kindle e cartaceo
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.