Assessore Petroni
Assessore Petroni
Amministrazioni ed Enti

Approvato il Piano Sociale di Zona 2022-2024 dell’Ambito Territoriale Canosa-Minervino-Spinazzola

E' uno strumento territoriale di fondamentale importanza per la programmazione e l'organizzazione dei servizi alla persona

Il Piano Sociale di Zona è uno strumento territoriale di fondamentale importanza per la programmazione e l'organizzazione dei servizi alla persona che mira al benessere sociale e quindi ad un miglioramento dei servizi sociali su scala locale. La sua approvazione non era affatto scontata in quanto è stato necessario concludere le attività collegate al precedente Piano Sociale di Zona 2018-2021 e nel contempo avviare la programmazione del nuovo Piano di Zona, il tutto nella rincorsa di assunzioni indispensabili per garantire il funzionamento dell'ufficio, nuove misure di inclusione da garantire e difficoltà che oggi sono ottimamente risolte. Grazie all'impegno dei tre Comuni dell'Ambito Territoriale Canosa di Puglia –Minervino Murge-Spinazzola, nel pomeriggio di ieri, presso Palazzo di Città, a seguito dell'approvazione in sede di Consiglio Comunale della delibera n.24 del 10/05/2024, si è svolta la Conferenza dei Servizi per l'approvazione definitiva del PdZ 2022-2024. Presieduta dalla responsabile dell'Ufficio di Piano dell'Ambito Territoriale Sociale e Dirigente del I Settore, Avv. Caterina Navach, ha registrato la partecipazione della Regione Puglia con il dott. Emanuele Attilio Pepe, Dirigente del Servizio Inclusione Sociale Attiva, Accessibilità dei servizi sociali, contrasto alle povertà e ASP ed il dott. Roberto Ancona, Funzionario Regione Puglia, dell'ASL BT con la dott.ssa Domenica Rosaria Montanaro, in qualità di Direttore del Distretto D.S.S. n. 3, delegato del Direttore Generale dott.ssa Tiziana Di Matteo ed il dott. Raffaele Losappio, Responsabile delle Cure Domiciliari, della Provincia di Barletta-Andria-Trani con la dott.ssa Palma Colagiacomo in qualità di Dirigente del I Settore Affari Generali, Personale e Politiche Sociali Sevizio Politiche Sociali, del Sindaco di Canosa, dott. Vito Malcangio, del Sindaco di Minervino Murge, prof.ssa Maria Laura Mancini, del Sindaco di Spinazzola, dott. Michele Patruno, dell'Assessore al Welfare e Politiche Sociali del Comune di Canosa, dott.ssa Maria Angela Petroni, dell'Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Spinazzola, dott.ssa Bruna Glionna e dell'assistente sociale specialista, dott.ssa Incoronata Ventola. La Regione Puglia, al pari dell'Asl BT e della Provincia, ha espresso parere favorevole sul documento in esame, elogiando la competenza professionale e l'impegno del nuovo Ufficio di Piano e dei Servizi sociali dei tre Comuni, che ha consentito all'Ambito territoriale di far fronte alla strutturale carenza di risorse umane, conseguendo un ritmo di lavoro adeguato in modo da poter programmare e attuare tutti gli interventi inseriti nel Piano. Questo primo Piano di Zona é stato elaborato sulla scorta dei servizi esistenti, sui bisogni emergenti e su quelli rilevati nell'ambito dei Comuni.

«Ringraziamo tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato. In un anno e mezzo – afferma il Sindaco di Canosa, Vito Malcangio - oltre a garantire tutti i servizi senza proroghe, abbiamo fatto importanti passi in avanti anche attraverso la sperimentazione di nuovi servizi quali il contrasto della povertà educativa e relazionale, percorsi rivolti all'autonomia abitativa e lavorativa, l'apertura Palazzo dei Carmelitani, l'adesione ai progetti PNRR per minori, disabili, la Formazione di assistenti sociali, Autismo, istituzione del Centro Servizi per le Famiglie, PIS - Pronto Intervento Sociale e il Contrasto alle discriminazioni e alla violenza. Siamo fiduciosi che, con la collaborazione di tutta la comunità, riusciremo a realizzare la nostra visione di un territorio più solidale, equo ed inclusivo».
  • Comune di Canosa
  • Assessore Petroni
Altri contenuti a tema
Canosa: Uniformati gli orari di interruzione delle emissioni sonore e di somministrazione di bevande alcoliche Canosa: Uniformati gli orari di interruzione delle emissioni sonore e di somministrazione di bevande alcoliche Per gli esercizi pubblici e i locali di pubblico spettacolo fino al 10 settembre
Canosa: Deleghe all’Agricoltura e alla Digitalizzazione e Innovazione  a  Lucia Masciulli e Vincenzo Gallo Canosa: Deleghe all’Agricoltura e alla Digitalizzazione e Innovazione a Lucia Masciulli e Vincenzo Gallo Il Sindaco Malcangio ha proceduto alla formalizzazione
2 Le ragioni di una scelta diversa Le ragioni di una scelta diversa L'intervento di Sabino Angelo De Muro Fiocco, consigliere lista Malcangio
Canosa: Michele Vitrani eletto nuovo Presidente del Consiglio Comunale Canosa: Michele Vitrani eletto nuovo Presidente del Consiglio Comunale Succede al compianto Giovanni Matarrese
Canosa: seduta straordinaria e pubblica del Consiglio comunale Canosa: seduta straordinaria e pubblica del Consiglio comunale Si procederà all'elezione del Presidente del Consiglio Comunale
Canosa: Crisi idrica, si va verso la risoluzione delle problematiche Canosa: Crisi idrica, si va verso la risoluzione delle problematiche Amministrazione Comunale in prima linea, con la consigliera comunale con delega all'Agricoltura Lucia Masciulli
La Lista Civica "Io Canosa" rivendica il merito del "Recepimento della Legge Regionale 36/2023" La Lista Civica "Io Canosa" rivendica il merito del "Recepimento della Legge Regionale 36/2023" Pronta risposta al comunicato stampa rilasciato dalla maggioranza
Canosa: Cosa succede a Palazzo di Città? Canosa: Cosa succede a Palazzo di Città? Una risposta-ipotesi  interpretativa  da parte di Sabino Saccinto con le sue “Dueparole” sui social
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.