Comune di Canosa
Comune di Canosa
Amministrazioni ed Enti

Z.E.S. (Zone Economiche Speciali):"Candidare il Comune di Canosa"

Un ordine del giorno del centrodestra

"Considerato che il nostro comune ha delle aree industriali (zone D) che potrebbero essere ricomprese nella ZES Interregionale Adriatica, si impegni il Sindaco e l'Amministrazione Comunale affinchè pongano in essere tutti gli atti necessari per partecipare all'avviso pubblico della Regione Puglia pubblicato sul Burp n.84 del 25/07/2019 il cui termine di scadenza è fissato al 23 ottobre 2019." E' questo in sintesi il senso dell'ordine del giorno - dei consiglieri comunali di centrodestra in minoranza in Consiglio Comunale: Savio Iacobone, Giovanni Matarrese, Giovanni Patruno, Mariangela Petroni, Francesco Ventola - indirizzato al Presidente del Consiglio Comunale ed al Sindaco perché sia convocata l'Assemblea con urgenza ai fini della sua approvazione in Aula. Infatti, con Legge n. 123/2017 di conversione del D.L. 91/2017, articoli 4 e 5, sono state istituite le come strumento di innovazione e sviluppo "al fine di favorire la creazione di condizioni favorevoli in termini economici, finanziari e amministrativi, che consentano lo sviluppo, in alcune aree del Paese, delle imprese già operanti, nonché l'insediamento di nuove imprese in dette aree". Conseguentemente la Regione Puglia con delibera n.612 del 29 marzo 2019 e delibera n.839 del 07 maggio 2019 della Giunta Regionale, ha approvato il Piano Strategico per l'istituzione della ZES Interregionale Adriatica. Nella considerazione che la Regione Puglia, perseguendo le finalità del Piano di Sviluppo Strategico della Zona Economica Speciale Interregionale Adriatica, intende procedere all'attribbuzione delle aree residue e non assegnate per ettari 261,10, ha pubblicato un avviso, sul Burp n.84 del 25/07/2019 rivolto agli Enti Locali e finalizzato alla presentazione di domande di candidatura delle aree di proprio interesse ricadenti nel territorio di competenza, per l'inserimento nelle perimetrazioni definite dal Piano di Sviluppo Strategico delle Zona Economica Speciale Interregionale Adriatica. Visto anche il documento redatto dal PES (Partenariato Economico e Sociale) del territorio della Provincia BarlettaAndriaTrani, è quanto mai opportuno cogliere questa occasione per creare migliori condizioni di insediamento per le imprese sul nostro territorio. "L'invito quindidei consiglieri comunali di centrodestra in minoranza in Consiglio Comunale:Savio Iacobone, Giovanni Matarrese, Giovanni Patruno, Mariangela Petroni, Francesco Ventola "è che si faccia e si faccia presto. Come in tantissime altre circostanze, il nostro principale obiettivo, se non l'unico, rimane quello di non perdere alcuna possibilità di crescita. Come sempre speriamo di essere ascoltati"
  • Comune di Canosa
  • Centrodestra
Altri contenuti a tema
Nomina dell’Organismo Indipendente di Valutazione Nomina dell’Organismo Indipendente di Valutazione Resa nota la procedura per l'invio domande d'ammissione
Nuovo servizio di raccolta rifiuti Nuovo servizio di raccolta rifiuti Approvato il Piano Industriale del servizio di igiene urbana
Albo volontari del Comune di Canosa Albo volontari del Comune di Canosa Pubblicato avviso per l'istituzione
L'agroalimentare canosino a Bologna L'agroalimentare canosino a Bologna Partecipa a "Comuni in Festa" al Fico Eataly World
Organismo Indipendente di Valutazione:avviso pubblico per la nomina Organismo Indipendente di Valutazione:avviso pubblico per la nomina Scade il 28 dicembre
Canosa si Rigenera Canosa si Rigenera Tema del convegno organizzato dal Comune di Canosa
La Convenzione per il Reddito di Cittadinanza La Convenzione per il Reddito di Cittadinanza Sottoscritta col Ministero del Lavoro
Il Silenzio Non è Oro Il Silenzio Non è Oro Le iniziative di sensibilizzazione previste dal Programma Antiviolenza
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.