Lopalco
Lopalco
Amministrazioni ed Enti

Vaccini: “L’emendamento della Lega al Senato è un passo indietro che minaccia la sicurezza pubblica”

La nota di Pier Luigi Lopalco, consigliere regionale PD Puglia

La Lega di Salvini, a cui tutto piace tranne che occuparsi della sicurezza dei cittadini, ha presentato al Senato un emendamento al decreto liste d'attesa per cancellare l'obbligo vaccinale per i minori di 16 anni e chiedere il non impedire l'ingresso a scuola dei bambini non immunizzati contro morbillo, rosolia, parotite e varicella. Vergognoso. Inoltre, nel presentare il suo emendamento, il senatore Borghi ha sostenuto che la legge sull'obbligo vaccinale non ha sortito alcun effetto positivo e che presenta elementi di incostituzionalità. Due bugie in un unico comunicato che, francamente, mi sembrano troppe persino per uno navigato come lui. La legge, al contrario di quanto sostiene la Lega, ha avuto i suoi effetti, eccome, e sono stati ampiamente documentati da studi dell'istituto Superiore di Sanità. Inoltre, la Corte Costituzionale, sollecitata dai no vax, si è espressa in maniera chiara sancendo l'aderenza della legge al dettato costituzionale. Niente scuse allora. Un tema tanto importante non può e non deve essere utilizzato come argomento da tifoserie. Non lo è. Né possiamo accettare che si metta in dubbio la fiducia nella ricerca per ottenere qualche titolo sui giornali, qualche like in più o maggiore consenso presso gli avversi ai vaccini. Ci auguriamo pertanto che l'emendamento non passi, per il bene dei nostri bambini e per la tutela della salute pubblica, e chiediamo a questo Governo di lanciare un segnale chiaro e di insistere con l'obbligo vaccinale. È l'unico modo per riportare l'Italia alla copertura necessaria a garantire il benessere di tutti, soprattutto dei più deboli.
Pier Luigi Lopalco-Consigliere regionale PD Puglia
  • PD
  • Pier Luigi Lopalco
Altri contenuti a tema
Buon lavoro al vice-segretario regionale dei Giovani Democratici, Alberto De Toma Buon lavoro al vice-segretario regionale dei Giovani Democratici, Alberto De Toma La dichiarazione del consigliere regionale del Pd, Filippo Caracciolo. 
La Provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità La Provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità L'intervento del vicepresidente della provincia BAT, Lorenzo Marchio Rossi.
Europee: Il Partito Democratico è il primo partito della provincia BAT Europee: Il Partito Democratico è il primo partito della provincia BAT Lorenzo Marchio Rossi: “ Risultato straordinario, conferma del grande lavoro svolto sul territorio”
I numeri straordinari del Pd portano il nome di Antonio Decaro I numeri straordinari del Pd portano il nome di Antonio Decaro La dichiarazione del consigliere regionale del Partito Democratico, Filippo Caracciolo
Francesco Ventola tra gli eletti al Parlamento Europeo Francesco Ventola tra gli eletti al Parlamento Europeo A Fratelli d'Italia e Pd vanno 5 seggi
Provincia BAT: “Il centrodestra mente e strumentalizza, la maggioranza è solida” Provincia BAT: “Il centrodestra mente e strumentalizza, la maggioranza è solida” La dichiarazione del consigliere provinciale di maggioranza Lorenzo Marchio Rossi
Il Pd della Bat al fianco di Antonio Decaro Il Pd della Bat al fianco di Antonio Decaro Lorenzo Marchio Rossi: “Con lui primi cittadini in Europa”
Buon lavoro alle nuove assessore della Regione Puglia Buon lavoro alle nuove assessore della Regione Puglia La nota della segreteria Pd Bat
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.