Canosa : Premiazione concorso F.A.C.
Canosa : Premiazione concorso F.A.C.
Eventi e cultura

Un successo straordinario di partecipazione al concorso “Canosa, dove vivere la storia”

Premiati i vincitori del contest

Si è svolta ieri nel salone parrocchiale della Chiesa Gesù, Maria e Giuseppe di Canosa di Puglia la cerimonia di presentazione di tutti gli elaborati e di premiazione dei vincitori della prima edizione del concorso 'Canosa, dove vivere la Storia' indetto dalla Fondazione Archeologica Canosina. Il concorso, lanciato negli scorsi mesi, è stato rivolto agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio e ha riguardato l'elaborazione di opere originali in diverse forme: videoclip, racconti fotografici, poesie, espressioni artistiche e prodotti digitali, da presentare entro il mese di aprile. Agli studenti veniva chiesto di esplorare la storia di Canosa, dalle sue origini preistoriche fino all'epoca moderna, con la realizzazione di opere in grado di riflettere l'importanza dell'essere custodi del patrimonio archeologico locale.

Ad aggiudicarsi il primo premio è stato l'istituto secondario di I grado IC Foscolo Lomanto con il calendario 2025 e l'idea di souvenir di Canosa, progetto con alla guida la professoressa Maddalena Strippoli. L'istituto si è aggiudicato anche il terzo premio, stavolta con un libro illustrato e una riproduzione del mausoleo di Boemondo in 3d, progetto con alla guida i docenti Oscuri e Santovito. Medaglia d'argento e secondo premio, invece, per la scuola secondaria di I grado Bovio Mazzini con il progetto di sito web: 'la storia e il nostro futuro' , referenti le prof. Di Nicoli e Serra.

Tuttavia, dato lo straordinario successo della manifestazione con la partecipazione da parte di tutte le scuole di ogni ordine e grado, dalla Fondazione si è eccezionalmente deliberato l'inserimento di ulteriori nove premi speciali divisi in tre categorie. Il primo ed il secondo dei premi speciali per la categoria 'video' sono andati rispettivamente al Liceo Fermi, che si è aggiudicato il primo con il videoclip dal titolo 'La Via Traiana' ed all'Istituto Einaudi con il video 'La riscoperta: l'ipogeo Monterisi Rossignoli'. Il terzo premio è stato assegnato ex aequo a due scuole: il Liceo Fermi con 'Giove Toro: il tempio, il culto, la storia' e l'IC Foscolo-Lomanto con 'Filo per la storia'.
Incetta di premi nella categoria 'elaborati' per l'istituto Foscolo Lomanto che si è aggiudicato tutte e tre i riconoscimenti speciali, nell'ordine con le seguenti opere: 'Mosaico del pavone: parco archeologico di San Leucio', 'Canosa: la storia delle nostre origini' e 'Antichi doni immortali'.
Infine, per la categoria 'premi speciali innovazione', primo posto per l'IC Foscolo Lomanto con il progetto dal titolo 'Canosa, città dell'archeologia', secondo posto per l'Istituto Comprensivo Statale Marconi-Carella-PAM Losito con 'Una passeggiata nel passato' e terzo posto per l'IC Bovio - Mazzini con la clip 'An unexpected adventure'.

"La partecipazione di tutte le scuole del territorio con progetti di altissima qualità e il coinvolgimento complessivo di oltre 350 alunni, che si sono cimentati con i docenti nel racconto della nostra storia, decretano l'assoluta riuscita di questa prima edizione del concorso. Al di là degli aggiudicatari dei premi, a vincere oggi è tutta la nostra Comunità" il commento del Presidente Sergio Fontana che ha ringraziato tutta la commissione qualificata - guidata dall'artista Caterina Cannati - impegnata nell'esame dei 17 progetti in gara, valutati secondo i parametri indicati dal bando: efficacia originalità, qualità, coerenza. Tutti i premi consistono in buoni - di diversa entità - per l'acquisto di materiale didattico da spendere nelle librerie e cartolibrerie coinvolte, "un modo - ha spiegato il vicepresidente Nicola Luisi che ha coordinato i lavori - anche per avere una piccola ricaduta positiva sulla nostra economia locale".
Di seguito, elenco analitico per categorie e vincitori:
Premi ordinari:
  1. IC Foscolo-Lomanto. Calendario 2025 e idea di souvenir (referente prof.ssa M. Strippoli)
  2. IC Bovio-Mazzini. Sito web: La storia e il nostro futuro (referenti prof.sse C. Di Nicoli e M. Serra)
  3. IC Foscolo-Lomanto. Libro illustrato e riproduzione mausoleo di Boemondo in 3d (referenti inss. G. Oscuri e A. Santovito)

Premi speciali
Categoria video
  1. Liceo Fermi. La Via Traiana (referente prof. R. Lombardi)
  2. IISS Einaudi. La riscoperta: l'ipogeo Monterisi Rossignoli(referenti prof.sse P. Di Chio e E. Tango)
  3. Ex aequo: Liceo Fermi. Giove Toro: il tempio, il culto, la storia(prof. R. Lombardi) e IC Foscolo-Lomanto. Filo per la storia (referenti prof.ssa D. Del Zio e A. Romanelli)

Categoria elaborati
  1. IC Foscolo-Lomanto. Mosaico del pavone: parco archeologico di San Leucio (referente ins. R.Germinario)
  2. IC Foscolo-Lomanto. Canosa: la storia delle nostre origini (referente ins. M. Sansonna)
  3. IC Foscolo-Lomanto. Antichi doni immortali (referente ins.S.Di Pietro)

Categoria innovazione
  1. IC Foscolo-Lomanto. Canosa, città dell'archeologia(referente prof.ssa I. Pontino)
  2. IC Marconi-Carella-PAM Losito. Una passeggiata nel passato (referente prof.ssa A. Matarrese)
  3. IC Bovio-Mazzini. Clip An unexpected adventure (referente prof.ssa L.Tortiello)
  • Fondazione Archeologica Canosina
Altri contenuti a tema
ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro Per 'salutare' la fine della campagna
ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro ArcheoCanusium: musica e divulgazione sugli scavi di San Pietro La Fondazione Archeologica Canosina organizza un evento sul luogo interessato da una campagna archeologica
‘Patrimonio archeologico di Canosa’: la borsa di studio UniBa è cofinanziata dalla Fondazione Archeologica di Canosa ‘Patrimonio archeologico di Canosa’: la borsa di studio UniBa è cofinanziata dalla Fondazione Archeologica di Canosa I lavori dei ricercatori dovranno indagare lo scenario nazionale ed internazionale nell'ambito del PPP, partenariato pubblico-privato
Si rinnova il Tesseramento per la Fondazione Archeologica Canosina Si rinnova il Tesseramento per la Fondazione Archeologica Canosina Con una festa di aggregazione e di condivisione
VisitCanosa: le bellezze dei siti archeologici a portata di click VisitCanosa: le bellezze dei siti archeologici a portata di click Presentata la piattaforma digitale di facile consultazione e utilizzo
Canosa: La “Merenda nell’Oliveta” Canosa: La “Merenda nell’Oliveta” Un’esperienza unica tra gli ulivi del Parco Archeologico di San Leucio
Giuseppe Cardone, la Stella della comunità canosina Giuseppe Cardone, la Stella della comunità canosina Lunedì l'ultimo saluto nella Cattedrale di San Sabino
Annibale Barca, fatti e realtà Annibale Barca, fatti e realtà Radici storiche comuni che coinvolgono pesantemente il condottiero Annibale, ma anche Scipione l'Africano.
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.