Fratres
Fratres
Cronaca

Imbrattato il manifesto della FRATRES San Giovanni di Canosa

Il presidente Bartolo Petrone "Un gesto squallido e senza pudore"

"Il comportamento è lo specchio in cui tutti mostrano la loro vera immagine". Con l'aforisma dello scrittore tedesco Johann Wolfgang Von Goethe il Presidente dell'Associazione FRATRES San Giovanni di Canosa, Bartolo Petrone vuole dare l'annuncio e allo stesso tempo condannare il vile gesto compiuto da ignoti nei confronti del locale sodalizio, impegnato dal 1990 alla sensibilizzazione della raccolta del sangue. Il 5 ottobre scorso, in Via Bovio, nelle vicinanze della Villa Comunale di Canosa, la locandina dell'Associazione FRATRES San Giovanni con la quale si annunciava la raccolta di sangue del giorno 18 ottobre 2020, è stata imbrattata con un assorbente igienico sporco di grumi. "Un gesto squallido e senza pudore", Sono queste le parole con cui l'Associazione Fratres San Giovanni definisce ed etichetta il gesto compiuto. Il Presidente Bartolo Petrone ha voluto fortemente sottolineare sperando che il gesto in questione non sia stato compiuto come atto discriminatorio verso l'Associazione ma trattasi bensì di una bravata giovanile. "Quello però che si vuole sottolineare è che un tale gesto non può passare inosservato e lasciato al caso. I giovani di oggi stanno crescendo in una società effimera in cui la cultura fatta di ideali e valori sembra essere un'utopia. Mi auguro solo che chiunque sia stato l'autore di tale gesto abbia compreso il peso e la risonanza del comportamento assunto." Con questa dichiarazione il Presidente Petrone sottolinea il dispiacere verso il gesto messo in atto , ma allo stesso tempo è speranzoso in un cambiamento etico e morale della nostra società. Donare sangue è un gesto umile e coraggioso che contribuisce a migliorare la qualità della vita di molte persone. "L'insegnamento che si vuole dare deve essere tale da far percepire ciò che viene offerto come un dono prezioso, donare sangue, e non come un dovere imposto.- Conclude il Presidente Bartolo Petrone che ringrazia tutti i donatori, e non , per la vicinanza dimostrata nei confronti dell'Associazione FRATRES San Giovanni di Canosa al servizio della comunità.
  • Associazione Fratres San Giovanni Canosa
Altri contenuti a tema
Aiutaci a salvare vite: Dona Sangue! Aiutaci a salvare vite: Dona Sangue! La Fratres Canosa organizza una raccolta straordinaria
Give blood and keep the world beating Give blood and keep the world beating Iniziative per la Giornata Mondiale dedicata ai donatori di sangue
La mamma dona la vita. Tu dalle un senso: dona sangue! La mamma dona la vita. Tu dalle un senso: dona sangue! L'invito dell 'Associazione  FRATRES di Canosa
Fai fiorire la Vita! Dona sangue Fai fiorire la Vita! Dona sangue L’ invito dell'associazione Fratres San Giovanni ODV
Donazione, non solo una buona azione Donazione, non solo una buona azione Il Rotary Canosa nella settimana del “donatore” di sangue
1 Solidarietà e condanna per il  gesto inqualificabile ai danni della Fratres San Giovanni Canosa Solidarietà e condanna per il gesto inqualificabile ai danni della Fratres San Giovanni Canosa La nota della dottoressa Carmelinda Lombardi, presidente Fidapa Canosa
Donare per Crescere Donare per Crescere Fratres e Misericordia insieme per la Giornata Straordinaria di Donazione Sangue
Insieme per la vita!Dona sangue! Insieme per la vita!Dona sangue! Giornata straordinaria di donazione promossa dalla Fratres e Misericordia a Canosa
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.