Goleto: Vespa Club Canosa
Goleto: Vespa Club Canosa
Turismo

Tra arte e degustazioni: il Vespa Club Canosa in Irpinia

Ha incontrato don Salvatore Sciannamea nell’Abbazia del Goleto

Una delegazione del Vespa Club di Canosa di Puglia, accompagnata dalle proprie famiglie, quest'oggi si è recata in visita in alta Irpinia, per gustare le prelibate vivande di Montella, durante la 38esima Edizione della Sagra della Castagna IGP. La comitiva è arrivata in tarda mattinata per ammirare le bellezze di Montella, il suo splendido paesaggio naturalistico, tra una degustazione e l'altra. Successivamente ha vissuto un'esperienza di condivisione conviviale, pranzando presso l'agriturismo Nonna Rosina, nelle vicinanze di Nusco in provincia di Avellino. Al termine del pranzo si è recata in pellegrinaggio presso il complesso abbaziale del Goleto, a Sant'angelo dei Lombardi. Ad accoglierla il canosino, don Salvatore Sciannamea, fidei donum della Diocesi di Andria, rettore del complesso, amico dei vespisti. Don Salvatore Sciannamea ha guidato il gruppo narrando la storia dell'abbazia, le sue bellezze artistiche, parlando della spiritualità del luogo. Ha presentato loro le figure dei Santi del Goleto: San Guglielmo, San Luca e San Charles de Foucauld. La visita si è conclusa con un breve momento di preghiera e la foto di rito, a ricordo della memorabile giornata. La delegazione del Vespa Club Canosa, entusiasta della giornata, ha salutato, nella persona del presidente Cavaliere Nicola Di Nicoli, il rettore don Salvatore Sciannamea, donandogli il testo del Vespa Club Italia con una pettorina identificativa dell'associazione. Con il desiderio di una nuova condivisione, per il periodo primaverile, alla scoperta di nuovi itinerari pregni di arte, cultura e spiritualità, "il Vespa Club di Canosa dà appuntamento, per un nuovo incontro fatto di gioia e di amicizia, con il caro don Salvatore." Come ha riferito il presidente Nicola Di Nicoli a margine del viaggio
Goleto: Vespa Club CanosaGoleto: Vespa Club CanosaGoleto: Vespa Club CanosaGoleto: Vespa Club Canosa
  • Vespa Club Canosa
  • Abbazia del Goleto
Altri contenuti a tema
Canosa: Benedizione dei caschi Canosa: Benedizione dei caschi Reso noto il programma della cerimonia promossa dal Moto Vespa Club Canosa
Canosa: Si costituisce il  Comitato  per la messa in sicurezza della SP 2, ex SP 231 Canosa: Si costituisce il Comitato per la messa in sicurezza della SP 2, ex SP 231 Giovedì il primo incontro presso la sede del Vespa Club Canosa
La Vespa Piaggio del '900 è un patrimonio della cultura italiana da non disperdere La Vespa Piaggio del '900 è un patrimonio della cultura italiana da non disperdere La nota del presidente del gruppo Pd, Filippo Caracciolo
Canosa: firmato il protocollo d’intesa "Il Cammino di Guglielmo" Canosa: firmato il protocollo d’intesa "Il Cammino di Guglielmo" Un itinerario che attraversa 3 regioni sui passi del santo pellegrino
Premiato il Vespa Club Canosa a Pontedera Premiato il Vespa Club Canosa a Pontedera Al 5° posto nel Campionato turistico pugliese-lucano 2023
Una “Domenica in Vespa” in Irpinia Una “Domenica in Vespa” in Irpinia Benedetti i caschi da Don Salvatore Sciannamea
A Canosa pellegrini sulle orme di San Guglielmo A Canosa pellegrini sulle orme di San Guglielmo "Con Canosa è solo un arrivederci" hanno riferito al termine della prima visita
Canosa lungo il Cammino di Guglielmo Canosa lungo il Cammino di Guglielmo Don Salvatore Sciannamea tra i firmatari del Protocollo d’Intesa tra le Abbazie di Montevergine, del Goleto, Comuni e Associazioni.
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.