San Sabino
San Sabino
Religioni

Solennità di San Sabino Vescovo e Patrono di Canosa

Inizio della novena di preparazione

E' stato reso noto il programma delle celebrazioni per la Solennità di San Sabino Vescovo e Patrono della Città di Canosa di Puglia, in calendario il 9 febbraio 2022. "Carissimi fedeli, anche quest'anno, nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia, vogliamo dare risalto alla memoria della nascita al cielo del nostro Santo Patrono Sabino avvenuta il 9 febbraio del 566. Vogliamo riflettere insieme sulla vita e la missione svolta dal nostro Patrono a servizio della Chiesa, durante tutta la sua lunga vita. E' importante che la nostra devozione a San Sabino sia alimentata dalla conoscenza della preziosa testimonianza e opera da Lui svolta. Affidiamo alla Sua intercessione la nostra Città, la famiglia, i giovani e gli anziani, in questo delicato momento della nostra vita.". Hanno evocato il parroco Don Felice Bacco e il vicario Don Nicola Caputo della Basilica Cattedrale di Sabino nella presentazione del programma della Novena di preparazione e della Festa.

Nella giornata di domenica 30 gennaio, inizio della novena di preparazione con la preghiera del Rosario alle ore 18,00 e celebrazione eucaristica alle ore 18,30.

Dal 31 gennaio tutte le sere alle ore 18,00 preghiera del Vespro e alle ore 19,00 celebrazione eucaristica.

Il 31 gennaio: "San Sabino, collaboratore di 5 Papi ". Celebrazione in memoria di Mons. Francesco Minerva nel giorno della sua nascita con la collocazione del quadro che lo raffigura. realizzato dall'artista canosino Angelo Papeo

Martedì 1 febbraio: "San Sabino, ambasciatore ai due Concili di Costantinopoli", anima la comunità parrocchiale di Gesù Liberatore

Mercoledì 2 febbraio: "San Sabino, uomo del discernimento", anima la comunità parrocchiale di San Sabino.

Giovedì 3 febbraio: "San Sabino, uomo del dialogo ecumenico", anima la comunità parrocchiale di San Giovanni Battista

Venerdì 4 febbraio: "San Sabino, amico di San Benedetto e San Germano", animano le comunità parrocchiali del Rosario, dei santi Francesco e Biagio e della B.V. del Carmelo. Preghiere per le vocazioni. Alle ore 20,00 adorazione eucaristica con tutte le comunità parrocchiali.

Lunedì 7 febbraio: "San Sabino, testimone di carità", anima la comunità parrocchiale di Santa Teresa del Bambin Gesù.

Martedì 8 febbraio: "San Sabino, difensore della Fede in Gesù Cristo vero Dio e vero Uomo", animano le comunità parrocchiali di M. SS. Assunta, di Gesù, Maria e Giuseppe . Ore 20,00, Celebrazione del Transito di San Sabino (con lettura del "Testamento di un Uomo Giusto").

Mercoledì 9 febbraio: "SOLENNITA' DI SAN SABINO VESCOVO" sono in programma le celebrazioni eucaristiche alle ore 7.00 - 8.30 - 9.30-11.00-18.00, alle ore 19.30, solenne Celebrazione Eucaristica Presieduta dal Vescovo della Diocesi di Andria, Mons. Luigi Mansi e Concelebrata dai Sacerdoti della città con la partecipazione delle autorità civili.

Al termine delle celebrazioni inaugurazione della nuova grande tela dipinta dall'artista canosino Antonio Lomuscio e collocata sull'ingresso centrale all'interno della Cattedrale, donato dalla Fondazione Archeologica Canosina, presieduta dal dottor Sergio Fontana.

Giovedì 10 febbraio: alle ore 18,30 preghiera del rosario;ore 19,00, Celebrazione eucaristica di ringraziamento; ore 20,00 presentazione del nuovo libro "Sabino, il primo Santo pugliese. Da Canosa all'Oriente, per l'unità della Chiesa" , a cura degli autori Don Felice Bacco, Pasquale Ieva e Sandro Sardella. Per l'occasione interverranno:Mons. Luigi Renna, Arcivescovo eletto della Diocesi di Catania e Mons. Luigi Mansi, Vescovo della Diocesi di Andria.

Venerdì 11 febbraio:30esima Giornata del malato alle ore 18,30 preghiera del rosario;ore 19,00, Celebrazione eucaristica e possibilità di ricevere il Sacramento della Unzione degli Infermi.
Le celebrazioni si svolgeranno nel rispetto delle norme sanitarie anti-Covid vigenti.
San Sabino morteSan Sabino Patrono della Città di Canosa di PugliaCanosa, 22 luglio 1985:  inaugurazione del busto di San SabinoSan Sabino Busto antico
  • Mons. Luigi Mansi
  • Don Felice Bacco
  • Mons. Luigi Renna
  • Basilica Cattedrale San Sabino
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Ricordare–Riconoscere–Sperare: I 3 verbi della  XVI Settimana Biblica Diocesana Ricordare–Riconoscere–Sperare: I 3 verbi della XVI Settimana Biblica Diocesana Il programma degli incontri ad Andria
Non è bene che l’uomo sia solo. Curare il malato curando le relazioni Non è bene che l’uomo sia solo. Curare il malato curando le relazioni E' il tema della XXXII Giornata Mondiale del Malato di domenica
San Sabino testimone dei valori cristiani e difensore della fede e dell'unità della Chiesa San Sabino testimone dei valori cristiani e difensore della fede e dell'unità della Chiesa A Canosa, celebrata la festa patronale
Canosa: Il Museo dei Vescovi è una realtà aperta a tutta la comunità Canosa: Il Museo dei Vescovi è una realtà aperta a tutta la comunità Inaugurato alla vigilia della festa patronale di San Sabino
La Pace incomincia con il rispetto della vita, di ogni vita La Pace incomincia con il rispetto della vita, di ogni vita On line "Il Campanile" n.1/2024
Sarà Natale quando scomparirà la povertà Sarà Natale quando scomparirà la povertà Il messaggio augurale di Mons. Luigi Mansi
Andria:"Questa ennesima tragedia ha umiliato e macchiato di vergogna la nostra comunità" Andria:"Questa ennesima tragedia ha umiliato e macchiato di vergogna la nostra comunità" L'omelia di Mons.  Luigi Mansi alle esequie di Vincenza Angrisano
Senza parole davanti a questa ennesima tragedia Senza parole davanti a questa ennesima tragedia La dichiarazione del Vescovo, Mons. Luigi Mansi, a nome della Chiesa di Andria
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.