Scuola Mazzini
Scuola Mazzini
Vita di città

Scuola e Museo come luoghi che insieme ci migliorano e ci arricchiscono

La nota di Andrea Silvestri di "io Canosa"

La notizia di queste ore è storica per la città di Canosa di Puglia(BT) e per il nostro territorio: dopo anni riaffiora energicamente il progetto del Museo presso la Scuola Mazzini. Un'idea che parte veramente da lontano e che in questi anni ha camminato sulle gambe di migliaia di cittadini che si sono sempre battuti per realizzare un'opera che avesse valore strategico per la città per diversi aspetti: pragmatico, si potrà procedere ad avanzamento lavori portando l'opera a completamento partendo da una struttura di assoluto valore storico-architettonico; economico: si valorizzerà un edificio che sarà elemento principe della nostra offerta turistica e che porterà maggiori flussi in tutti i nostri siti archeologici; ambientale: non ci saranno impatti in termini di consumo di suolo pubblico; sociale: si riqualificherà un contesto urbano caratteristico che tuttavia in questi anni ha subito preoccupanti fenomeni di spopolamento. Per queste ragioni, anche noi di Io Canosa abbiamo sempre sognato la realizzazione del Museo proprio presso la Scuola Mazzini portando questa proposta nei programmi elettorali delle elezioni amministrative del 2012 e del 2017. Abbiamo sostenuto e interloquito con l'amministrazione La Salvia e con Pietro Basile su questa proposta che già prefigurava una progettualità che integrasse Scuola e Museo visti come luoghi che insieme ci migliorano e ci arricchiscono, fin da bambini. Per queste ragioni, questi sono giorni di festa per la nostra città, mi sento di dire grazie a tutti quei canosini che, in questi anni, hanno promosso una raccolta firme (oltre 4000) con cui abbiamo sancito un patto intergenerazionale di cittadinanza attiva che oggi l'Amministrazione Morra meritoriamente si propone di sviluppare. Oggi, proprio grazie alla passione e alla determinazione di questi nostri concittadini, siamo arrivati a questo momento straordinario preannunciato dal Sindaco proprio nel giorno della nostra festa patronale. Allora cari concittadini, proprio vero: per aspera ad astra.
Andrea Silvestri
  • Canosa
  • Museo
  • Turismo
  • Scuola G.Mazzini
Altri contenuti a tema
Canosa: Di grotta in grotta Canosa: Di grotta in grotta Escursioni nelle cantine ipogee della Famiglia Azzellino
Piano trasporti: Nella BAT ci sono 4 criticità da modificare subito Piano trasporti: Nella BAT ci sono 4 criticità da modificare subito L'intervento del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola
Estate 2022: La Puglia ‘tira’ per l’enogastronomia Estate 2022: La Puglia ‘tira’ per l’enogastronomia L'analisi della Coldiretti Puglia, sulla base dei dati del Registro .it
PUGLIAPROMOZIONE, al servizio di turismo e cultura per un servizio pubblico efficiente PUGLIAPROMOZIONE, al servizio di turismo e cultura per un servizio pubblico efficiente Prosegue con la prestigiosa Deloitte Legal l‘attività di formazione e innovazione del personale
Estate Canosina 2022: incontro in aula consiliare Estate Canosina 2022: incontro in aula consiliare Gli assessori Saccinto, Di Nunno e Cristiani hanno invitato le associazioni culturali e sportive del territorio
Custodiamo Turismo e Cultura in Puglia:assegnati 80 miliardi a 3mila beneficiari Custodiamo Turismo e Cultura in Puglia:assegnati 80 miliardi a 3mila beneficiari Lopane (assessore regionale al Turismo): “Grazie alla Pubblica Amministrazione che funziona abbiamo raggiunto gli obiettivi e rispettato gli impegni presi con gli imprenditori”
Valorizzazione turistica e sostenibile del patrimonio culturale Valorizzazione turistica e sostenibile del patrimonio culturale Tecnopolis presenta BOOST5, il progetto europeo di cooperazione, grazie al finanziamento del Programma Interreg Italia-Croazia
Un viaggio itinerante per confrontarci sul futuro del turismo e della cultura in Puglia Un viaggio itinerante per confrontarci sul futuro del turismo e della cultura in Puglia A Trani, un incontro sulle politiche di sviluppo turistico del territorio per riprogrammare anche le risorse finanziarie
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.