A Roma il gruppo
A Roma il gruppo "Amici per caso" di Canosa di Puglia
Religioni

San Sabino tra le mani di Papa Francesco

Il gruppo "Amici per caso" ha partecipato all'udienza generale

Alla prima udienza generale di Papa Francesco al rientro dal viaggio apostolico in Thailandia e in Giappone, ha partecipato il gruppo "Amici per caso" di Canosa di Puglia guidato dall'accolito Donato Mele. In piazza San Pietro, Papa Francesco si è fermato a salutare i fedeli ed in particolare i bambini di Canosa che sono saliti sulla Papamobile donando una statuetta di San Sabino. "Siamo nelle mani di Papa Francesco, sia con San Sabino, Ambasciatore Apostolico, sia con i bambini canosini che fanno il cammino insieme con il Santo Padre." Ha riferito l'accolito Donato Mele, commosso per i momenti di incontro vissuti mercoledì a Roma, vedendo e ascoltando dal vivo le parole del Santo Padre. "Per proteggere la vita bisogna amarla, e oggi la grave minaccia, nei Paesi più sviluppati, è la perdita del senso di vivere. Le prime vittime del vuoto di senso di vivere sono i giovani, perciò un incontro a Tokyo è stato dedicato a loro. Ho ascoltato le loro domande e i loro sogni; li ho incoraggiati ad opporsi insieme ad ogni forma di bullismo, e a vincere la paura e la chiusura aprendosi all'amore di Dio, nella preghiera e nel servizio al prossimo." È stata "un'emozione grande vedere il Santo Padre fermare la Papamobile per soffermarsi davanti a noi e al contempo affidare a Lui la preghiera per il nostro gruppo, con la Benedizione che Papa Francesco ci ha donato!" Una giornata memorabile quella trascorsa a Roma per il gruppo "Amici per caso" di Canosa di Puglia che in poco tempo si è allargato diventando una grande famiglia, unita da un profondo sentimento di condivisione.
A Roma il gruppo "Amici per caso" di Canosa di PugliaSan SabinoPapa francescoA Roma,  il gruppo "Amici per caso" di Canosa di Puglia
  • San Sabino
  • Roma
  • Papa Francesco
Altri contenuti a tema
Le Frecce Tricolori a Bari Le Frecce Tricolori a Bari E' partito il tour della Pattuglia Acrobatica Nazionale
La Disolète:"Stava Maria dolente senza respiro e voce" La Disolète:"Stava Maria dolente senza respiro e voce" La poesia in dialetto di Sante Valentino
Insieme ce la faremo Insieme ce la faremo Il messaggio di Salvatore Paulicelli, presidente di CanoSIamo
Laurea on line per Stefania Di Monte Laurea on line per Stefania Di Monte Alla LUMSA di Roma in Scienze e tecniche psicologiche
La tempesta è per tutti, la barca è di tutti La tempesta è per tutti, la barca è di tutti Il treno per l'Europa può essere l'ultimo
L'instancabile opera delle  Misericordie di Puglia L'instancabile opera delle Misericordie di Puglia A Bari, la Misericordia di Canosa in occasione della visita di Papa Francesco
Perdonare e amare i nemici Perdonare e amare i nemici Papa Francesco alla santa messa a Bari
Bari è la capitale dell'unità della Chiesa. Dialogo e convivialità. Bari è la capitale dell'unità della Chiesa. Dialogo e convivialità. Papa Francesco a Bari
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.