2020 Canosa
2020 Canosa "100 in vista"
Eventi e cultura

Rotaract e Rotary esaltano “la meglio gioventù”

Con la cerimonia di premiazione dei “100 in vista”

Per l'ottavo anno di fila, nel pomeriggio di ieri, il Rotaract ed il Rotary Club di Canosa di Puglia , con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale, hanno organizzato il tradizionale "100 in Vista", evento in cui vengono encomiati i maturandi canosini che hanno ottenuto la votazione massima, sia essa comprensiva o meno di lode. L'anno non facile appena trascorso, per via della pandemia di CoViD-19 che ha stravolto la normalità anche scolastica, con nuovi strumenti e lo scoglio della "didattica a distanza" da superare, ha evidenziato maggiormente la tenacia portata avanti soprattutto dai cinquantasette ragazzi che hanno ricevuto gli attestati, consegnati nella cornice all'aperto e "con distanziamento" sulle Terrazze di Palazzo Iliceto (già sede ProLoco, presieduta da Elia Marro, che per l'ennesima volta ha ospitato un evento targato Rotary), da Mauro Robbe (presidente Rotaract), Marco Tullio Milanese (Rotary), Mara Gerardi (Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione) ed Emanuela Termine (Assistente del Governatore Rotary), davanti ad una platea prettamente composta da genitori ed insegnanti chiaramente orgogliosi.

Rilevante è stata la forte partecipazione dei ragazzi rispetto agli anni scorsi che, in prima persona, hanno ritirato le attestazioni di impegno profuso; segnale, quest'ultimo, che ormai il "100 in Vista" è un appuntamento radicato e consolidato, capace di valorizzare e anche far commuovere "la nuova meglio gioventù canosina", citando alcune delle parole che Marco Tullio Milanese ha utilizzato nel suo indirizzo di saluti. A seguire, Mauro Robbe ha richiamato le monadi di Leibniz, auspicando come i giovani possano essere "centri di forza" in grado di sviluppare un "forte senso critico". Anche il Sindaco di Canosa, Roberto Morra, ha tenuto ad essere presente, seppure per pochi minuti a causa di pregressi impegni, per incoraggiare le "nuove speranze". L'Assessore Gerardi ha invece sottolineato proprio il formidabile superamento dell'ostico periodo storico, mentre Emanuela Termine – da delegata Rotary – si è resa portavoce delle grandi attenzioni del Governatore Distrettuale, Giuseppe Seracca Guerrieri, nei confronti delle nuove generazioni.

I premiati:
LICEO CLASSICO A. CASARDI (BARLETTA): Curci Ilaria, Di Chio Anna Chiara (con lode), Pirelli Alida Giulia (con lode).
I.I.S.S. A. MORO (MARGHERITA DI SAVOIA):Gallo Nicole.
I.I.S.S. L. EINAUDI (CANOSA DI PUGLIA): Colasanto Rita (con lode), Colucci Giulia, Giannetta Giuliano, De Salvia Alessandra, Sena Francesca, Colagiacomo Laura Pia, Dambrosio Elisabetta.
LICEO SCIENTIFICO E. FERMI (CANOSA DI PUGLIA):
Di Biase Martina (con lode), Lagrasta Salvatore (con lode), Minerva Andrea (con lode), Papagna Eleonora (con lode), Caporale Sara (con lode), Foggetti Flavia (con lode), Gallo Francesca (con lode), Loglisci Francesca (con lode), Papagna Federica (con lode), Piscitelli Davide (con lode), Pizzuto Flavia Sabina (con lode), Granito Sabino (con lode), Trisorio Ilaria (con lode), Sardella Veronica (con lode), Zagaria Maria Laura (con lode), Catalano Donato, Del Latte Francesca, Di Biase Nicol, Di Ruggiero Arcangelo Gabriele, Di Tommaso Martina, Forina Federica Laura, Iacobone Aldo, Lops Margherita, Matarrese Mariangela, Tisci Rossella, Forina Gabriella, Landriscina Elisabetta Maria, Mazzarella Mariarosaria, Papagna Barbara, Sansonna Daniela, Jawhari Idrissi Selma, Pappalardi Michelangelo, Quarto Syria, Tuttafesta Antonio, Zagaria Pierdamiano, Brisichella Maria Angela, Di Liddo Gabriella, Di Nunno Giorgia, Distefano Francesca, Fortunato Marilu, Di Biase Arianna, Palmieri Anna.
I.I.S.S. N. GARRONE (CANOSA DI PUGLIA): Perrone Jennifer.
I.S.I.S.S. PAVONCELLI (CERIGNOLA): Fasanelli Marianna (con lode).
I.I.S. RIGHI (CERIGNOLA):Vernò Francesco Luigi.
LICEO A. EINSTEIN (CERIGNOLA):Di Nicoli Felisia.

Il Rotaract, composto da ragazzi di età compresa tra i 18 e i 32 anni, continua ad essere sensibile alla crescita e alla formazione dei coetanei. Lo dimostra la messa in atto di simili iniziative, aventi il pieno supporto – assoluto ed entusiasta – del locale Rotary Club: un'ulteriore manifestazione di collaborazione e sinergia della grande "Famiglia Rotary", che comprende anche i Club Interact ed Inner Wheel, anch'essi rappresentati durante la consegna delle pergamene dai rispettivi presidenti (Mariaeugenia Robbe e Sabrina Tesoro).
  • Rotaract
  • Rotary Club Canosa
Altri contenuti a tema
Il Rotary Canosa per la pace nel Caucaso Il Rotary Canosa per la pace nel Caucaso In una videoconferenza sulla "Questione Armena"
In memoria di  Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci vittime del dovere In memoria di  Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci vittime del dovere La rosa bianca del Rotary Club, Inner Wheel, Rotaract Club ed Interact Club di Canosa
Il Rotary Canosa per l'Armenia nel mese della pace Il Rotary Canosa per l'Armenia nel mese della pace Alla conferenza su piattaforma zoom, interverrà anche l'ambasciatrice della Repubblica caucasica
Palazzo Iliceto s’illumina di blu! Palazzo Iliceto s’illumina di blu! L'iniziativa del Rotary Club Canosa
Rotary Day: Illuminati dalla solidarietà Rotary Day: Illuminati dalla solidarietà Le iniziative promosse dai Rotary Club del Raggruppamento Zona 5
Donazione, non solo una buona azione Donazione, non solo una buona azione Il Rotary Canosa nella settimana del “donatore” di sangue
Focus sul Deposito Unico Nazionale dei Rifiuti Radioattivi Focus sul Deposito Unico Nazionale dei Rifiuti Radioattivi Il Rotary Club Canosa ha organizzato una conferenza via webinar
Il Deposito Unico Nazionale Rifiuti Radioattivi Il Deposito Unico Nazionale Rifiuti Radioattivi Il tema della videoconferenza su piattaforma zoom del Rotary Club Canosa
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.