Mercato
Mercato
Economia

Canosa: Riparte il mercato con il settore alimentare

Tavolo tecnico per i dettagli del Piano Sicurezza

Elezioni Regionali 2020
Riparte il settore alimentare nel mercato settimanale del giovedì anche a Canosa di Puglia(BT). Dopo il primo incontro tematico voluto e presieduto dal sindaco Roberto Morra, torna a riunirsi il Tavolo Tecnico permanente fortemente voluto dallo stesso Primo Cittadino che ha manifestato pubblicamente tutto il suo sostegno e comprensione per la difficilissima situazione che il comparto, fermo dallo scorso 9 marzo, sta vivendo. Un Settore importantissimo non solo per l'economia cittadina e del territorio ma anche vitale dal punto di vista storico e sociale, ha dichiarato Morra nel primo incontro già tenutosi. Il Tavolo si riunirà di nuovo mercoledì 6 maggio 2020, alle ore 10,00 nella Sala Consiliare del Comune di Canosa di Puglia. Proprio a proposito della ripartenza dei mercati è intervenuto il Presidente Unibat – CasAmbulanti, Savino Montaruli, componente del Tavolo Tecnico anche a Canosa, il quale ha dichiarato: "questo secondo incontro voluto dal sindaco Morra non solo servirà a definire i dettagli del Piano Sicurezza per la ripartenza del mercato alimentare di giovedì ma porrà le basi per l'analisi della situazione relativa ai mercati del Settore non Alimentare, sbloccati a partire dal 18 maggio 2020. In questo caso la situazione si fa molto più delicata e all'ordine del giorno ci sono molte opzioni che stiamo valutando, di comune in comune, e che devono necessariamente essere anche sottoposte al vaglio ed all'attenzione delle Categorie. Un passaggio delicatissimo che impegnerà moltissimo sia gli amministratori locali che le nostre Associazioni di Categoria. Invito tutti gli altri sindaci che ancora non lo abbiano fatto, in particolare quello della città di Trani dove la situazione è una delle più delicate, ad attivarsi per tempo in modo da evitare che molti passaggi di concertazione poi non possano tenersi, con gravissime ripercussioni" – ha concluso Montaruli. Anche al Sindaco Morra, come per il Commissario Straordinario di Andria, sarà consegnato il Manifesto degli Ambulanti elaborato dalle due primarie Associazioni di Rappresentanza.

Stamani una delegazione canosina di commercianti ambulanti merci varie è stata ricevuta dal sindaco Roberto Morra che ha richiesto tra l'altro di poter iniziare a lavorare il prima possibile nei giorni di lunedì, mercoledì e sabato nell'area mercatale di Piano San Giovanni a Canosa di Puglia. Sono fiduciosi nella sensibilità del primo cittadino e dell'intera amministrazione comunale per la soluzione del problema e la ripartenza immediata del commercio ambulante non alimentare fortemente colpito dalla crisi attuale a causa della pandemia del coronavirus.
  • CASAMBULANTI
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Sale la protesta degli ambulanti delle Feste Patronali Sale la protesta degli ambulanti delle Feste Patronali Consegneranno i modelli F24 ai Sindaci dei comuni della Provincia BAT
Altra impennata di  casi positivi: 26 in Puglia Altra impennata di casi positivi: 26 in Puglia Registrati 690 test per l'infezione da Covid-19
Infortunio sul lavoro e coronavirus Infortunio sul lavoro e coronavirus Le problematiche dal punto di vista giuridico
Coronavirus: altri 9 contagi in Puglia Coronavirus: altri 9 contagi in Puglia  Sono 187 i casi attualmente positivi
Coronavirus: 9 casi positivi in Puglia Coronavirus: 9 casi positivi in Puglia Registrato un decesso in provincia di Lecce
Coronavirus: 11 nuovi contagi in Puglia Coronavirus: 11 nuovi contagi in Puglia Sono 170 i casi attualmente positivi
Covid 19: "I controlli ci sono, sono efficaci, ma è altresì necessario intensificarli"  Covid 19: "I controlli ci sono, sono efficaci, ma è altresì necessario intensificarli"  Emiliano alla Conferenza regionale delle Autorità di pubblica sicurezza pugliesi
Coronavirus: 7 casi positivi in Puglia Coronavirus: 7 casi positivi in Puglia La BAT è Covid free
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.