Campo fotovoltaico
Campo fotovoltaico
Cronaca

Razzia di rame ad un campo fotovoltaico

Sospese le attività in attesa di reperire altri cavi

Un'altra razzia di rame è stata perpetrata ai danni di un campo fotovoltaico funzionante in agro del comune di San Ferdinando di Puglia. Predoni sono entrati in azione nella notte tra venerdì e sabato scorsa asportando metri e metri di cavi di rame che hanno fatto cessare le attività del campo fotovoltaico. I titolari hanno denunciato l'accaduto alle autorità competenti mentre stanno cercando di acquistare altri cavi di rame che, al momento, molti magazzini del territorio sono sprovvisti. Sono gravose le difficoltà per ristabilire le funzionalità del campo. Il rame è un metallo prezioso sempre più richiesto e utilizzato nell'industria e nell'elettronica in particolare, per i cavi di collegamento, tanto che il prezzo negli ultimi mesi è alle stelle nei mercati e nelle borse mondiali. A mettere gli occhi sul rame però non ci sono solo imprenditori e fondi di investimento ma anche la criminalità, sempre attenta alle opportunità che il mercato nero può offrire. Le cronache quotidiane riportano che i furti di rame sono in aumento e causano danni ingenti sia agli enti pubblici (ferrovie, telefonia, elettricità, elettronica) e a tante aziende industriali. Molte volte, i furti di rame sono effettuati in piccola scala e non si riesce a risalire ai responsabili ma al contempo provocano disservizi e costi di riparazione per rimettere in sesto gli impianti industriali che hanno subìto il furto.
  • San Ferdinando di Puglia
  • fotovoltaico
  • Furti
  • Rame
Altri contenuti a tema
Strade dissestate e pericolose: nelle campagne i contadini ogni giorno rischiano la vita Strade dissestate e pericolose: nelle campagne i contadini ogni giorno rischiano la vita La denuncia di Aniello Masciulli, consigliere comunale di Fratelli d’Italia del Comune di San Ferdinando di Puglia
Arrestati ladri di auto dai Carabinieri Arrestati ladri di auto dai Carabinieri Per furto, ricettazione e riciclaggio
Furti d’auto: due arresti dei Carabinieri Furti d’auto: due arresti dei Carabinieri Due soggetti colti in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale
Incessante lotta della Polizia di Stato ai furti d’auto Incessante lotta della Polizia di Stato ai furti d’auto Sequestrato trattore stradale con semirimorchio ad Andria
Canosa : Doppio intervento della Vegapol Canosa : Doppio intervento della Vegapol Scongiurati due furti nella notte grazie al pronto intervento delle guardie private
La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati  in una notte La piaga senza fine dei furti di auto: 11 veicoli rubati in una notte A Spinazzola, all'interno di un'autofficina
Canosa:  furto di materiale elettrico nell'area del Presepe Vivente Canosa:  furto di materiale elettrico nell'area del Presepe Vivente Tanta indignazione di fronte all'ennesimo fatto di cronaca
Criminalità nelle campagne: sventato un furto di olive Criminalità nelle campagne: sventato un furto di olive Valgono più dell'oro, considerato il crollo della produzione a livello nazionale e internazionale
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.