Studenti
Studenti
Scuola e Lavoro

Puglia:al via le vaccinazioni dei maturandi

Emiliano: "Aprire ai più giovani è un segnale di incoraggiamento e speranza per tutti"

"Domenica 30 maggio partono in Puglia le vaccinazioni per i maturandi. Siamo stati la prima regione italiana a mettere in sicurezza col vaccino il personale scolastico, adesso possiamo avviare anche la vaccinazione della popolazione studentesca partendo dai chi sta per sostenere gli esami di maturità. Lo faremo con le nuove dosi che sono in arrivo da Roma e senza toccare la programmazione delle altre fasce di popolazione. Aprire ai più giovani è un segnale di incoraggiamento e speranza per tutti". Lo annuncia il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

"Ci prepariamo a mettere in sicurezza il mondo della scuola e dell'università – dichiara l'assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco per coniugare pienamente il diritto all'istruzione e il diritto alla salute in tempo di pandemia. Partiamo dai giovani che stanno per sostenere la maturità per poi procedere nelle settimane e nei mesi successivi, progressivamente, a coprire l'intera popolazione studentesca vaccinabile. La vaccinazione sarà organizzata sul modello già utilizzato per i docenti: coinvolgeremo gli istituti e programmeremo a partire da domenica 30 maggio le somministrazioni, dalle 18 alle 22, per poi proseguire nei giorni successivi".

Mentre, l'assessore all'Istruzione Sebastiano Leo, spiega: "La Regione attraverso l'Ufficio scolastico regionale, contatterà le scuole e programmerà giornate di vaccinazioni, procedendo scuola per scuola, in modo da regolare il flusso in base alle dosi di vaccino disponibili. Sono certo che questa notizia verrà accolta con entusiasmo dai nostri ragazzi".

In Puglia, sono 2.246.874 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi (dato aggiornato alle ore 17,00 dal report del Governo nazionale), pari al 95.1% di quelle consegnate dal Commissario nazionale che sono 2.363.815. Sono 181.211 le vaccinazioni eseguite fino a ieri nella Asl Bt. Le prime dosi sono 124.922 mentre le seconde sono 56.289. Si deve ai medici di base di tutta la provincia la somministrazione di 40 995 dosi: le prime sono 28.905 mentre le seconde sono 12.090. Nella sola giornta di ieri in totale sono state eseguite 3.914 vaccinazioni. Domani a Trani si concluderanno le vaccinazioni dei malati rari, mentre lunedì si chiuderà il ciclo vaccinale dei caregiver di tutto il territorio che hanno ricevuto la prima dose il 4 e il 5 aprile.

  • scuola
  • Vaccinazione
Altri contenuti a tema
Canosa: al 72% dei giovani  la prima dose di vaccino Canosa: al 72% dei giovani la prima dose di vaccino Mentre al 57 per cento la seconda dose
Canosa:  il 71 % della popolazione  ha completato il ciclo vaccinale Canosa: il 71 % della popolazione ha completato il ciclo vaccinale in Puglia  sono 5.755.698  le dosi di vaccino anticovid somministrate
Vaccini: prima dose al 75% dei giovani nell'ASL BT Vaccini: prima dose al 75% dei giovani nell'ASL BT Il 47 per cento ha completa il ciclo vaccinale.
Puglia: Iniziate le somministrazioni delle terze dosi di vaccino Puglia: Iniziate le somministrazioni delle terze dosi di vaccino I primi test salivari per gli alunni a Bari
Puglia: terza dose vaccino anticovid Puglia: terza dose vaccino anticovid Per alcune categorie di pazienti con fragilità, come disposto dal Ministero della Salute
Costruire insieme percorsi per il miglioramento del grande e importante mondo della Scuola Costruire insieme percorsi per il miglioramento del grande e importante mondo della Scuola Il messaggio augurale dell'assessore regionale Sebastiano Leo
Tutti a Scuola Tutti a Scuola Un luogo di incontro e di integrazione
Inizio anno scolastico: "Sia per tutti gli studenti, un modo per vivere la socialità" Inizio anno scolastico: "Sia per tutti gli studenti, un modo per vivere la socialità" Il messaggio del sindaco di Canosa Roberto Morra
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.