Ofanto
Ofanto
Vita di città

Ponte Romano: fondi per i lavori sulle pile di sostegno

Il Consiglio Regionale ha approvato un emendamento

Lo scorso 16 luglio il sindaco di Canosa, Roberto Morra, ha richiesto alla Regione Puglia di poter utilizzare per il completamento dei lavori di restauro del ponte Romano sull'Ofanto, i fondi pari a 100.000 euro già assegnati, con la Legge di Bilancio regionale, per l'allestimento degli arredi urbani e la fruibilità dell'area. Questo pomeriggio il Consiglio Regionale ha approvato un emendamento a firma dei consiglieri Grazia Di Bari (M5S) e Francesco Ventola (FDI) nel quale si recepisce la richiesta inoltrata dal sindaco. Come noto nelle scorse settimane erano terminati i lavori di conservazione e messa in sicurezza delle prime due pile, lato Cerignola, del Ponte Romano, mentre per completare i lavori sulle pile 3 e 4 lato Canosa si attendevano ulteriori finanziamenti. Purtroppo le condizioni di conservazione delle pile non interessate dai lavori, non permettono di attendere i tempi necessari al reperimento di nuovi fondi, di qui la richiesta del sindaco di poter utilizzare quelli già assegnati. Grazie all'utilizzo di queste risorse sarà possibile procedere quanto prima alla redazione del progetto di restauro, in accordo con la Soprintendenza, ad alle successive fasi di cantierizzazione dei lavori.
Sabino D'Aulisa
2020 Ponte Romano sul Fiume Ofanto2020 Ponte Romano sul Fiume Ofanto2020 Ponte Romano sul Fiume Ofanto2020 Ponte Romano sul Fiume Ofanto
  • Francesco Ventola
  • Grazia Di Bari
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Canosa: il nuovo museo  centro culturale d'eccellenza Canosa: il nuovo museo centro culturale d'eccellenza Le dichiarazioni del sindaco Morra
Canosa: divieto di raggruppamenti e/o riunioni anche spontanee Canosa: divieto di raggruppamenti e/o riunioni anche spontanee Emanata l’Ordinanza Sindacale n° 5
Canosa: Un gioiello incastonato nel centro storico Canosa: Un gioiello incastonato nel centro storico Inaugurata la nuova sede dell'Antica Libreria del Corso
Canosa : sono 126 i  casi positivi Canosa : sono 126 i casi positivi Gli aggiornamenti del sindaco Morra sull'emergenza sanitaria
Murales in Piazza Galluppi, non è una buona idea! Murales in Piazza Galluppi, non è una buona idea! Riportare il vero Mercato di Piazza Galluppi al "centro della città"
Canosa: la "Street Art" per riqualificare Piazza Galluppi Canosa: la "Street Art" per riqualificare Piazza Galluppi MURALES 3.0 è l'ambizioso progetto
Canosa: sono 96 i casi positivi attualmente Canosa: sono 96 i casi positivi attualmente Le dichiarazioni del sindaco Morra
Loconia: un impianto di depurazione delle acque a servizio della Borgata Loconia: un impianto di depurazione delle acque a servizio della Borgata Le dichiarazioni del sindaco Roberto Morra
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.