Nicola Malcangio
Nicola Malcangio
Vita di città

Nel ricordo di Nicola Malcangio

Tra i primi webmaster di Canosa

Questi giorni sono davvero tristi per la comunità canosina che, in piena emergenza sanitaria, con le chiese chiuse, si è stretta seppur virtualmente al dolore della famiglia Malcangio per la immatura perdita del congiunto Nicola, al quale era legato da un indissolubile affetto. Sui social e per telefono, sono tantissime le testimonianze di stima e di vicinanza espresse dagli amici e conoscenti alla vedova, ai figli Cosimo e Michele, alla mamma, ai fratelli, il parroco Don Michele, Franco e Sabino, per ricordare la memoria di Nicola Malcangio,venuto a mancare il 12 marzo 2020 all'età di 60 anni, lasciando un vuoto incolmabile nella famiglia, nella comunità e nel web. Molto conosciuto e apprezzato per la sua attività di webmaster, Nicola Malcangio è stato tra i primi a realizzare un portale cittadino "I love Canosa" ed i moderni sistemi di comunicazione digitale per le aziende e le associazioni culturali e sportive locali. Con grande semplicità ed umiltà, in silenzio e senza clamore, Nicola Malcangio ha dato un valido contributo a promuovere la città di Canosa di Puglia attraverso video, reportage fotografici e interazioni con gli utenti del web su eventi religiosi, sportivi e culturali.Fattiva ed intensa partecipazione, in qualità di componente del Comitato Premio Diomede, rinnovando e ammodernando il sito web istituzionale nella forma e nella struttura interna negli ultimi anni. Qualità speciali quelle di Nicola Malcangio sia in ambito lavorativo e sociale, che meritano di essere ricordate come quelle umane di serietà, lealtà e generosità verso gli amici e la famiglia. Il rito esequiale di Nicola Malcangio ha avuto luogo stamani presso il cimitero di Canosa di Puglia, secondo le ultime disposizioni previste dal decreto sull'emergenza sanitaria del coronavirus che sta coinvolgendo tutta l'Italia e il mondo.
La Redazione di Canosaweb esprime le sentite condoglianze alla famiglia Malcangio
  • Canosa di Puglia(BT)
Altri contenuti a tema
Sanificazione delle strade cittadine Sanificazione delle strade cittadine In atto questi giorni a Canosa
Tony Milano non è più tra noi Tony Milano non è più tra noi Il ricordo nella testimonianza della sorella Franca
Canosa famosissima città «celebrata dalla sola memoria» Canosa famosissima città «celebrata dalla sola memoria» La bellezza dei suoi monumenti nazionali
Crolla un edificio pericolante in via De Gasperi Crolla un edificio pericolante in via De Gasperi Transennata l'intera area
1 Ripristino della segnaletica stradale Ripristino della segnaletica stradale Sono iniziati i lavori a Canosa
Divelta parte della Cassa Armonica Divelta parte della Cassa Armonica A causa delle forti raffiche di vento.Transennata l'area
Canosa invasa dagli storni Canosa invasa dagli storni Bellissime figure geometriche disegnate in volo
L’associazione “Radici" inaugura la sede L’associazione “Radici" inaugura la sede Sarà presentata l’App “Sallo”
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.