La Processione dei Misteri  Canosa
La Processione dei Misteri Canosa
Religioni

Il silenzio del Venerdì Santo

La Via Crucis nelle Parrocchie Centro Storico di Canosa

Anche quest'anno, iI silenzio del Venerdì Santo non è stato rotto dai suoni della troccola, strumento liturgico sacro, composto da una tavoletta di legno con maniglie di ferro che ruotando in senso alternato con l'impugnatura della mano, sbattono sui chiodi di ferro infissi, producendo effetti acustici stridenti. Suoni rievocativi dei colpi di ferro sui chiodi infissi nel legno sacro della Crocifissione come riportano le fonti storiche sui riti della Settimana Santa. Per il secondo anno consecutivo la Processione dei Misteri a Canosa di Puglia(BT) non si è svolta a causa della pandemia di Covid-19. Rispettato il programma stilato da Don Carmine Catalano per le Parrocchie Centro Storico che fino alle ore 14,00 odierne, nella Chiesa Maria SS. Del Carmine erano in esposizione le statue portate in processione fino al 2019: Gesù nell'Orto degli Ulivi; Gesù flagellato alla colonna; Gesù incoronato di spine; Gesù sotto la Croce; la Veronica; Gesù Crocifisso sul Calvario; Cristo Morto, il simulacro che ritrae Cristo nel Sepolcro, in un sarcofago su una lastra di pietra calcarea; l'Addolorata dei Misteri che rivive i dolori della passione di Cristo, dalla crocifissione del Figlio alla deposizione dalla Croce e il Santo Legno. Mentre alle ore 18.00 si è celebrata la Via Crucis "a porte chiuse" in diretta Facebook, scelta nel rispetto delle norme anti covid che ha voluto privilegiare la semplicità e l'immediatezza, con riflessioni e meditazioni per restituire la complessità di un mondo fatto di piccole e grandi croci, ma anche di fiducia e speranza per il futuro nella preghiera.
Foto a cura di Savino Mazzarella
Canosa Chiesa Maria SS. Del CarmineTroccola Chiesa della B.V.del CarmeloCanosa: La VeronicaCanosa: Gesù flagellato alla colonnaCanosa: Gesù sotto la CroceCanosa :l'Addolorata dei MisteriCanosa: Gesù Crocifisso sul CalvarioCanosa: Santo Legno
  • I Riti della Settimana Santa
  • Parrocchie del Centro Storico di Canosa di Puglia
Altri contenuti a tema
Il  "Coro della Desolata" in the world Il "Coro della Desolata" in the world Vincenzo Fratepietro vince al “FAPA – Fine Art Photography Awards”
La campana della Divina Misericordia La campana della Divina Misericordia A Canosa da dieci anni è da salvare!
Autentica Desolazione Autentica Desolazione La rivista Meridiani Cammini parla della processione canosina del Sabato santo
Il nome della «DESOLATA» Il nome della «DESOLATA» Riscoperto nella Chiesa a «porte chiuse»
Sabato Santo “senza veli” Sabato Santo “senza veli” Celebrazione religiosa a porte chiuse
La «SALITA  CALVARIO» per la prima Passione Vivente di Canosa La «SALITA CALVARIO» per la prima Passione Vivente di Canosa Ritrovata la via in pietra nel Borgo Antico
L’Addolorata della Passione L’Addolorata della Passione Decennale della peregrinatio da Siracusa
La Settimana Santa ai tempi del Covid La Settimana Santa ai tempi del Covid Le indicazioni per la celebrazione dei Riti
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.