Casamicciola: rischio idrogeologico
Casamicciola: rischio idrogeologico
Amministrazioni ed Enti

La Puglia fra le regioni più a rischio idrogeologico

La dichiarazione congiunta del gruppo regionale FDI

"In apertura del Consiglio regionale oggi abbiamo commemorato le vittime della frana di Ischia e tutti ci siamo stretti a tutta la comunità di Casamicciola. E abbiamo fatto bene, ma nella stessa seduta al primo punto la maggioranza di centrosinistra ha approvato un rendiconto 2021 che attesta che di 13 milioni di euro assegnati alla nostra Regione per la progettazione finalizzata alla messa in sicurezza del territorio, soprattutto quello a rischio idrogeologico, ha impegnato solo il 30%. Eppure ci sono zone della Puglia dove fenomeni come quelli accaduti a Ischia si sono verificati, tant'è che la Puglia figura fra le regioni più a rischio. E allora ricordiamo pure i morti di Ischia, ma perché il presidente Emiliano e la sua giunta, nel 2021 hanno previsto risorse insufficienti per la pulizia dei canali, le sponde dei fiumi, il sottobosco che in casi di avversità climatiche possono causare disastri e vittime?"

"Ma a ben guardare il bilancio 2021 l'incapacità di spendere i fondi europei e nazionali che sono assegnati alla Puglia è endemica: ci si vanta di aver speso l'85% dei fondi FERS e FSE, ma poi si dimentica di dire che dell'importo originario, 7 miliardi di euro, per il Covid alla Puglia il Governo Conte ne ha scippati 2,5, per cui quell'85% è poco più del 50% su fondi che riguardano una programmazione 2014-2021.. Va peggio con il POC dove di 2,7 milioni di euro, lo scorso anno, sono stati impegnati solo l'8,9%. Se poi passiamo dall'impegno alla spesa sui FSC siamo a un avanzamento pari a ZERO. Mentre per i fondi in agricoltura, il PSR, nonostante tutti gli sforzi compiuti dall'assessore Pentassuglia, non si riesce a recuperare il gap causato dagli anni nei quali assessore era il presidente Emiliano per cui abbiamo su fondi in scadenza (2014-2020) una spesa certifica del 46%.. Oggi a Roma è stato presentato il Rapporto Svimez 2022 che certifica un divario fra Nord e Sud… e non c'è a meravigliarsi se non si è in grado di impegnare e spendere le ingenti risorse che vengono assegnate. E allora a cosa serve gridare al lupo per l'Autonomia differenziata o chiedere più soldi se non si riescono a spendere quelle che abbiamo?"
E' la dichiarazione congiunta rilasciata dal gruppo regionale (il capogruppo Francesco Ventola e i consiglieri regionali Luigi Caroli Giannicola De Leonardis, Antonio Gabellone, Renato Perrini e Michele Picaro)
  • Puglia
  • Rischio Idrogeologico
  • Fratelli d'Italia
  • Casamicciola
Altri contenuti a tema
Maltempo:  Forti raffiche di vento Maltempo: Forti raffiche di vento Ritorno dell'inverno con l'arrivo di aria artica
La destra verso il futuro. Itinerario di una svolta La destra verso il futuro. Itinerario di una svolta A Canosa, presentato l’inedito di Pinuccio Tatarella, mai dato alle stampe
Esondazione Ofanto: Ingenti danni all'agricoltura Esondazione Ofanto: Ingenti danni all'agricoltura L'intervento di Ventola(FDI): "Causati per la mancata manutenzione dell'alveo"
In TV il film "Ti mangio il cuore" In TV il film "Ti mangio il cuore" Diretto da Pippo Mezzapesa è stato girato in Puglia
Etichetta vino: Condanniamo abuso ed educhiamo a bere consapevolmente Etichetta vino: Condanniamo abuso ed educhiamo a bere consapevolmente La dichiarazione congiunta rilasciata dal gruppo regionale di Fratelli d’Italia
Puglia: Attrezzature sanitarie inutilizzate e ammassate negli ospedali ex covid. Puglia: Attrezzature sanitarie inutilizzate e ammassate negli ospedali ex covid. La denuncia politica del vice presidente della Commissione Sanità e consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini
Fratelli d’Italia è con gli agricoltori pugliesi e condivide battaglia contro il raddoppio dei costi dell'acqua Fratelli d’Italia è con gli agricoltori pugliesi e condivide battaglia contro il raddoppio dei costi dell'acqua La dichiarazione rilasciata dal capogruppo di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola
Puglia: Sostegni per ammodernare i frantoi oleari Puglia: Sostegni per ammodernare i frantoi oleari Una opportunità per offrire al mercato 5 oli DOP e l’IGP olio di Puglia
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.