Giuseppe Lionetti e Simona Metta
Giuseppe Lionetti e Simona Metta
Eventi e cultura

La Puglia con Giuseppe Lionetti e Simona Metta

Vince la gara a Uno Mattina In Famiglia. Oltre il 70% dei voti ottenuti dagli atleti pugliesi

La coppia formata da Simona Metta e Giuseppe Lionetti insieme ad altre quattro, in rappresentanza della Puglia, hanno superato brillantemente la prima prova nella gara di danza tra regioni andata in onda nella trasmissione televisiva "Uno Mattina In Famiglia". Domenica scorsa i due presentatori Tiberio Timperi e Miriam Leone hanno annunciato in diretta la vittoria della squadra pugliese composta da: Giuseppe Zaccaro e Chiara Napoletano di S. Severo (FG); Giuseppe Albanese e Sandy Lezza di Massafra(TA) e Talsano(TA); Mirko Napoletano e Alessia Laraspata di Monopoli (BA); Nunzio Bianco e Irma Carpignano di Faggiano (TA); Giuseppe Lionetti e Simona Metta dell'A.S.D. "Hollywood Dance" di Canosa di Puglia (BT), tutti iscritti alla Federazione Italiana Danza Sportiva (F.I.D.S.).

Oltre il 70% dei voti ottenuti dagli atleti pugliesi che si sono esibiti in un tango argentino, molto sensuale e accattivante, premiato a suon di sms e telefonate dai telespettatori mattutini. L'apparizione televisiva su RAI1 è stata l'ennesima dimostrazione della bravura tecnica e della grande intesa artistica della coppia canosina-cerignolano che da dieci anni sono insieme in pista e costantemente ai vertici della classifica nazionale A1 di danza.

Simona Metta e Giuseppe Lionetti, due "ragionieri" qualificati con il conseguimento della laurea in scienze motorie (Lionetti è prossimo), si dedicano allo sport a tempo pieno: dagli allenamenti per la preparazione delle gare alla promozione della danza sportiva e anche del nuoto, mirando alla formazione socio-educativa e all'avviamento della pratica sportiva dei residenti nel circondario di Canosa di Puglia (BT) e Cerignola (FG).

I due ballerini-istruttori puntano dritti al campionato del mondo nella classe A Special 35-45 anni in programma tra due anni, ascoltando spesso il brano del maestro Astor Piazzolla intitolato "Libertango" costituito dall'unione di Libertad (libertà in spagnolo) e Tango che segna il passaggio dal tango tradizionale al tango "nuevo", e soprattutto, continuando a studiare per investire nella scuola canosina di danza , inaugurata di recente, "il loro grande amore".

Bartolo Carbone
Giuseppe Lionetti e Simona Metta
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.