Tendoni uva
Tendoni uva
Cronaca

La piaga dei furti di uva da tavola

Il presidente di Confagricoltura Bari-Bat, Lacenere ha scritto al prefetto Valiante

Elezioni Regionali 2020
Dopo i numerosi furti di uva tavola di cui sono state vittime, già nella passata stagione, le aziende ortofrutticole della provincia Barletta Andria Trani, il presidente di Confagricoltura Bari-Bat, Michele Lacenere, ha scritto al prefetto Maurizio Valiante per chiedere un potenziamento dei pattugliamenti, in particolare in alcuni agri di Trani, Barletta e Andria che si sono dimostrati "maggiormente vulnerabili", come evidenziato nel documento inviato. Il presidente Lacenere chiede di "adottare ogni utile ed efficace misura precauzionale tesa a prevenire i furti" . Nella lettera, Lacenere riporta che "uva da tavola di provenienza furtiva potrebbe essere offerta in vendita, nel centro abitato, da ambulanti abusivi, anche in spregio delle norme igienico-sanitarie e tributarie".
  • Confagricoltura
Altri contenuti a tema
Al via il corso per “Operatore agrituristico” Al via il corso per “Operatore agrituristico” E' di 90 ore La durata del corso, a pagamento
Xylella : Mobilitazione a difesa del territorio salentino Xylella : Mobilitazione a difesa del territorio salentino Confagricoltura Lecce :"Occorre intervenire, con forza estrema"
Bit-Food, suolo, sicurezza e sostenibilità Bit-Food, suolo, sicurezza e sostenibilità A Foggia, il Forum Contoterzisti
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.