Confagricoltura Puglia
Confagricoltura Puglia
Territorio

Xylella : Mobilitazione a difesa del territorio salentino

Confagricoltura Lecce :"Occorre intervenire, con forza estrema"

Prosegue la mobilitazione a difesa del territorio salentino, colpito dalla xylella. Lunedì mattina, alle ore 8,00, davanti alla sede leccese della Regione Puglia, in viale Aldo Moro, manifesteranno i rappresentanti di Confagricoltura, Cia, Copagri, Confcooperative e Legacoop, assieme ad altre organizzazioni anche non agricole e le comunità territoriali. Non saranno sventolate le bandiere delle associazioni promotrici della manifestazione per consentire una più ampia adesione. La protesta proseguirà alle ore 9.45 davanti alla sede della Provincia di Lecce, in via Umberto I, prima dell'assemblea dei sindaci salentini, convocata dal presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva. Le associazioni prendono atto che il primo effetto della indizione delle manifestazioni di protesta è stato quello di riportare la centralità della discussione nel Salento. "Occorre intervenire, con forza estrema - dice Maurizio Cezzi, presidente di Confagricoltura Lecce - al fine di ottenere un'attenzione reale da parte delle istituzioni pubbliche sulla distruzione del territorio e dell'economia non solo agricola del Salento a causa della xylella. Per questo - aggiunge il presidente - le organizzazioni hanno dichiarato lo stato di agitazione dell'intera categoria e stigmatizzato il ritardo negli interventi da parte della Unione Europea, del Governo italiano e soprattutto della Regione Puglia. La mobilitazione ed il presidio del territorio - conclude Cezzi - devono proseguire e non si devono fermare sino a quando le rivendicazioni del mondo agricolo saranno accolte".
  • Confagricoltura
  • Lecce
  • Xylella
Altri contenuti a tema
Mandorli e albicocchi, esempi di ‘resilienza’ alla Xylella Mandorli e albicocchi, esempi di ‘resilienza’ alla Xylella Testimoni che la diversificazione colturale è possibile e opportuna
Difendiamo l’agricoltura, grande patrimonio del nostro territorio Difendiamo l’agricoltura, grande patrimonio del nostro territorio La nota del Comitato Liberi Agricoltori Andriesi
Il Piano AntiXylella Day per fermare la "pandemia degli ulivi" Il Piano AntiXylella Day per fermare la "pandemia degli ulivi" Una manifestazione della Coldiretti Puglia per la Giornata Mondiale della Terra (Earth Day),
Xylella: al via la  campagna di prevenzione Xylella: al via la campagna di prevenzione la lavorazione dei terreni va fatta entro il 30 aprile
Xylella: piano di azione regionale contro malattia dilagante Xylella: piano di azione regionale contro malattia dilagante Coldiretti Puglia:"Nessun escluso dalle pratiche non stop di prevenzione"
Xylella :Le buone pratiche colturali per debellarla Xylella :Le buone pratiche colturali per debellarla Consegnato al Prefetto Valiate un "Protocollo d'intesa” dai rappresentanti del mondo agricolo
Agricoltura: La Puglia non può permettersi l'invasione di altri virus alieni Agricoltura: La Puglia non può permettersi l'invasione di altri virus alieni Coldiretti: "Maggiore incisività e strategicità dal Servizio fitosanitario nazionale e regionale"
La Xylella ha provocato effetti più disastrosi di un terremoto La Xylella ha provocato effetti più disastrosi di un terremoto Coldiretti Puglia: "Serve la rimodulazione del Piano per la rigenerazione olivicola"
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.