Delli Noci
Delli Noci
Eventi e cultura

Il “Saper fare” pugliese in mostra con ARTIFEX

L'assessore Delli Noci: “Un’occasione per far emergere e valorizzare le imprese dell'artigianato artistico e di tradizione pugliese”

Al via oggi presso il Salone San Nicola della Camera di Commercio di Bari, l'anteprima della mostra "ARTIFEX", promossa da Regione Puglia, Sezione Promozione del Commercio, Artigianato e Internazionalizzazione delle imprese, in collaborazione con Unioncamere Puglia, e dedicata all'esposizione di manufatti dell'artigianato artistico e di tradizione pugliese. L'inaugurazione è stata riservata in anteprima ai componenti del Consiglio Generale dei Pugliesi nel Mondo, accolti dall'Assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci e dal Presidente della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi, la cui assemblea plenaria si terrà il 6 dicembre. L'esposizione sarà aperta al pubblico fino al 22 febbraio 2023.

"Questa mostra, frutto del bando Artifex – ha dichiarato lìassessore allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci – ha l'obiettivo di valorizzare e promuovere le lavorazioni dell'artigianato artistico e di tradizione di alta qualità, i prodotti e le aziende che sono patrimonio del territorio pugliese, del suo passato e del suo presente. Le aziende selezionate potranno incontrare dei buyer tedeschi, a riprova dell'inteso lavoro di internazionalizzazione delle imprese artigiane nel mondo che la Regione Puglia sta portando avanti con convinzione. Un'occasione unica questa, con la quale oggi accogliamo il Consiglio Generale dei Pugliesi nel mondo i quali, voglio ricordarlo, sono i primi grandi ambasciatori dei prodotti, delle tradizioni e delle eccellenze della Puglia in giro per il mondo".

Il Bando, riservato alle aziende produttrici di manufatti, accessori e oggettistica, di complementi d'arredo e home living, comunque rientranti nell'ambito delle lavorazioni artistiche e di tradizione, è stato aperto dal 10 al 24 novembre 2022. La Commissione di valutazione composta da esponenti di Confartigianato Puglia, CNA Puglia e del Distretto Puglia Creativa, ha esaminato 104 candidature, delle quali 97 sono risultate ammissibili. Di queste, 20 aziende selezionate avranno la possibilità di incontrare dei buyer tedeschi nel mese di febbraio. Il Bando ha riscosso un successo trasversale in tutte le province di Puglia, con una maggiore presenza di Bari e provincia, ma con apprezzabili performance di tutti i territori. Sul piano dei comparti che hanno risposto al Bando, quelli maggiormente rappresentati sono i settori della ceramica, dei metalli, dei preziosi e delle luminarie.
  • Regione Puglia
  • Bari
Altri contenuti a tema
Consorzio di Bonifica, avviato il dialogo in Regione Consorzio di Bonifica, avviato il dialogo in Regione Hanno presenziato in Commissione Agricoltura il consigliere regionale Ventola e la consigliera comunale Masciulli
La Memoria è un bene prezioso per le giovani generazioni La Memoria è un bene prezioso per le giovani generazioni La Regione Puglia sostiene il progetto Treno della Memoria con un’intesa triennale
Open Day: STP ti accompagna a scuola Open Day: STP ti accompagna a scuola A Bari, Trani, Molfetta e Bitonto a bordo dei nuovi bus
In TV il film "Ti mangio il cuore" In TV il film "Ti mangio il cuore" Diretto da Pippo Mezzapesa è stato girato in Puglia
I Sindaci insieme per il futuro della Puglia I Sindaci insieme per il futuro della Puglia Emiliano all’assemblea regionale ANCI a San Severo
Salvatore Sica firma l'opera musicale "Topo dopo Topo. Il Pifferaio di Hamelin" Salvatore Sica firma l'opera musicale "Topo dopo Topo. Il Pifferaio di Hamelin" Prima assoluta all'Auditorium “Nino Rota” di Bari
Milano Set Mediterraneo  2023: Tra cultura, turismo e alto artigianato Milano Set Mediterraneo 2023: Tra cultura, turismo e alto artigianato Nel suggestivo scenario di Palazzo Giureconsulti
La ‘Via Appia. Regina Viarum’ candidata a Patrimonio  Mondiale Unesco. La ‘Via Appia. Regina Viarum’ candidata a Patrimonio  Mondiale Unesco. A Roma la cerimonia della firma del Protocollo di intesa
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.