Espianto organi
Espianto organi
Eventi e cultura

Il percorso di un sì – Rotary: impegno costante per il trapianto di organi, tessuti e cellule

Conferenza pe far comprendere l'importanza vitale di simili atti di altruismo

Il Rotary Club Canosa, in sinergia con il Rotary Club di Barletta e i rispettivi Rotaract di Canosa e Barletta ed in collaborazione con l'AIDO - Associazione Italiana per la Donazione di Organi, organizzano la conferenza dal titolo "Il percorso di un sì – Rotary: impegno costante per il trapianto di organi, tessuti e cellule" che si terrà venerdì 11 novembre alle ore 20:30 presso i locali della Sala Sabiniana. Il Rotary, con la sua opera e come da titolo dell'incontro, è stato sempre attivo in merito alla sensibilizzazione sulla donazione di organi e tessuti. Non per altro, l'evento vede assoluta protagonista l'AIDO, rappresentata dal dott. Vito Scarola, vicepresidente nazionale della stessa.

Nel corso dei lavori, rivolti ed aperti all'intera cittadinanza al fine di far comprendere con ancora più vigore l'importanza vitale di simili atti di altruismo, ma anche di spiegare le azioni costanti del Rotary a partire dal territorio su cui insiste, per spaziare fino all'intero globo, momenti saranno dedicati alle esperienze di due professionisti del settore vicini alle città di Barletta e Canosa, ossia il dottor Giuseppe Vitobello (Coordinatore dei trapianti per l'ASL BAT) e il dottor Donatello Iacobone (Direttore Responsabile del Servizio 118 sempre per l'ASL BAT).

La rilevanza del tema trattato ha già garantito più plausi ed adesioni: oltre ai saluti doverosi dei presidenti dei quattro Club della famiglia rotariana (Antonio Martellotta per il Rotary Canosa; Giorgio Vitali per il Rotary Barletta; Giuseppe Vitrani per il Rotaract di Canosa e Tommaso Capasso per il Rotaract di Barletta), della presidente della sezione BAT dell'AIDO (Natalia Inchingolo) e alle conclusioni dell'Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2120 (Ruggiero Laporta), sarà partecipe anche il dott. Vito Malcangio, neo-sindaco di Canosa.
  • Rotary Club Canosa
  • Rotaract Club
Altri contenuti a tema
Canosa: Rotary, Rotaract e AIDO uniti per sensibilizzare la donazione di organi Canosa: Rotary, Rotaract e AIDO uniti per sensibilizzare la donazione di organi L'ASL BAT si può vantare di avere a disposizione sui propri mezzi il sistema LUCAS
Nel ricordo di Paolo Borsellino e della scorta a 30 anni  dalla strage di mafia Nel ricordo di Paolo Borsellino e della scorta a 30 anni dalla strage di mafia A Canosa, la conferenza con i giornalisti Francesco Vitale e Leonardo Zellino
La memoria è ancora viva:i trent'anni dalla morte di Giovanni Falcone La memoria è ancora viva:i trent'anni dalla morte di Giovanni Falcone A Canosa, inaugurata mostra fotografica
Canosa: conferenza dal titolo "Il Governo Draghi - Un anno dopo: i 'passi avanti' della Giustizia" Canosa: conferenza dal titolo "Il Governo Draghi - Un anno dopo: i 'passi avanti' della Giustizia" Ospite d'eccezione sarà l'onorevole Francesco Paolo Sisto
Al via la Settimana del Donatore Rotariano Al via la Settimana del Donatore Rotariano Si rinnova la sinergia con le sezioni locali di AVIS e Fratres;
Le professioni sanitarie nel periodo Covid Le professioni sanitarie nel periodo Covid I dottori Daniela Tatò e Donatello Iacobone ospiti del Rotary Club Canosa
Attestato di Merito per Il Rotary Club Canosa Attestato di Merito per Il Rotary Club Canosa A Martina Franca, il past president Marco Tullio Milanese
Lo sviluppo aziendale nel rispetto dell’ambiente Lo sviluppo aziendale nel rispetto dell’ambiente Il tema del convegno con la dottoressa Claudia Salvestrini
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.