Polizia Stradale Incidente
Polizia Stradale Incidente
Cronaca

Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada

Per sensibilizzare gli automobilisti sui comportamenti corretti da tenere alla guida

Domenica 15 novembre si celebra la "Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada", proclamata per la prima volta dall'ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite) nel 2005. Una ricorrenza annuale in calendario nella terza domenica di novembre, per ricordare le tante persone morte sulle strade e per sensibilizzare gli automobilisti sui comportamenti corretti da tenere alla guida. Tra le vittime sono presenti anche tanti appartenenti alle Forze di polizia che, ogni giorno, sono sulla strada per compiere il loro dovere. Si ricorda in particolare l'altissimo tributo pagato dalla Polizia Stradale negli anni: ad oggi sono 376 gli uomini della specialità della Polizia di Stato che hanno sacrificato la loro vita nell'espletamento del servizio.

La Polizia Stradale è fortemente impegnata in campagne di sensibilizzazione sui temi di sicurezza stradale che, ogni anno, raggiungono migliaia di giovani studenti e cittadini. L'obiettivo è quello di rendere tutti più consapevoli. Solo rispettando le regole e assumendo un atteggiamento più prudente si può ridurre il numero delle vittime che, nel 2019, sono state 3.173 nei 172.183 incidenti registrati in cui si contano anche 241.384 feriti. Tra i comportamenti errati più frequenti ci sono la distrazione alla guida, il mancato rispetto della precedenza e la velocità troppo elevata. Le violazioni al Codice della Strada più contestate risultano essere l'eccesso di velocità, il mancato utilizzo di dispositivi di sicurezza e l'uso del telefono cellulare alla guida. In Italia da anni è stato intrapreso un complesso percorso per fronteggiare il fenomeno dell'incidentalità, che tocca da vicino tutti i Paesi europei. Il quarto Programma di azione europea sulla sicurezza stradale 2010-2020 ha infatti fissato come obiettivo la riduzione ulteriore del 50 per cento in 10 anni delle vittime di incidenti stradali.
  • Incidente stradale
  • Polizia Stradale
Altri contenuti a tema
Pasquetta: perde la vita un centauro canosino Pasquetta: perde la vita un centauro canosino A causa di un incidente stradale nei pressi del Ponte romano
Pasqua 2021: agnellini trasportati con sistemi inefficienti Pasqua 2021: agnellini trasportati con sistemi inefficienti Controlli straordinari e mirati della Polizia Stradale
1 Incidente stradale sulla ex Sp 231 Incidente stradale sulla ex Sp 231 Illese le persone coinvolte
Auto rubate: 10 arresti in provincia di Foggia Auto rubate: 10 arresti in provincia di Foggia Operazione “Cannibal cars” della Polizia Stradale di Bari
Andria-Canosa: tir fuoristrada, illeso il conducente Andria-Canosa: tir fuoristrada, illeso il conducente Sfonda le barriere del cantiere dell'allargamento stradale
Canosa: Malore fatale ad un ciclista Canosa: Malore fatale ad un ciclista Si è accasciato al suolo sulla SS93
Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Investito da un furgone in curva sulla SS93
In calo il fenomeno  infortunistico In calo il fenomeno infortunistico Il Bilancio 2020 del Compartimento Polizia Stradale “PUGLIA”
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.