Vigili del fuoco
Vigili del fuoco
Cronaca

Clima “rovente” a Canosa, un’altra auto in fiamme

Si allunga l’elenco degli incendi notturni

Stanotte, ancora una volta a Canosa di Puglia (BT), un'auto è andata in fiamme intorno alle ore 4,30 come riportano le prime note di cronaca. Un'auto di grossa cilindrata è andata distrutta a causa delle fiamme che l'hanno avvolta nonostante l'intervento dei Vigili del Fuoco. Sono in corso le indagini da parte delle forze dell'ordine intervenute sul luogo dell'incendio, nella centrale via Kennedy, nelle vicinanze di un istituto di credito e di esercizi commerciali. Dall'inizio dell'anno a Canosa si allunga l'elenco degli incendi :il 26 maggio scorso, di notte un'automobile è stata distrutta dalle fiamme nel parcheggio in Piazza Umberto; nella notte del 3 maggio scorso, un'autovettura è andata in fiamme in via Omero; a Canosa Alta, nella notte dell'11 marzo 2019, la popolazione fu svegliata dalla potente esplosione provocata dall'incendio di due autovetture in Via Dei Tigli. Cosa sta succedendo in città? Si chiedono i cittadini alla luce di quanto accaduto negli ultimi mesi: sono state incendiate 5 autovetture e non si conoscono le cause, mentre, l' 11 giugno scorso, il sindaco di Canosa, Roberto Morra ha chiesto un incontro al Prefetto a cui partecipassero anche tutte le forze dell'ordine, "per valutare le necessarie azioni da intraprendere per ristabilire in città un clima di sicurezza specie nelle ore notturne". Il tutto a seguito, di due esplosioni a breve distanza di tempo, una, che causò ingenti danni al portone di un edificio condominiale e l'altra del 10 giugno scorso che distrusse un bar nella periferia cittadina.
  • Incendi
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.