Pietra caduta
Pietra caduta
Archeologia

Canosa: Visioni Trasversali - Diario di un’esperienza di comunità a Pietra Caduta

Presentazione della pubblicazione nell’area antistante la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli.

Cresce l'attesa per la presentazione della pubblicazione "Visioni Trasversali - Diario di un'esperienza di comunità a Pietra Caduta" che è in calendario giovedì 30 giugno 2022 alle ore 18:00 ed avrà luogo nell'area antistante la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli. Durante tale evento verranno resi noti i risultati delle tre campagne di scavo della necropoli di Pietra Caduta (svoltesi dal 2014 al 2016), fortemente voluti dalla Fondazione Archeologica Canosina e progettati dell'allora Soprintendenza per i Beni archeologici della Puglia nella persona di Marisa Corrente, funzionario responsabile del territorio (Direttore scientifico dello scavo di Pietra Caduta), con l'adesione dell'Amministrazione Comunale della Città di Canosa di Puglia.

La necropoli di Pietra Caduta, che si estende su un'ampia superficie, è caratterizzata da tombe a 'grotticella', ad una o più camere, databili tra il IV e il III secolo a.C. Le tombe, scavate nel banco roccioso, si inseriscono in una precisa organizzazione dello spazio funerario. Durante il XIX secolo parte della necropoli fu trasformata in una cava per l'estrazione del tufo. Nella giornata Open Day del 1 Luglio 2022 dalle ore 9:00 alle ore 12.00 (mattina) e dalle ore 17:00 alle ore 20:00 (pomeriggio) saranno organizzati dei tour guidati, dalle guide Turistiche della Fondazione Archeologica Canosina, che accompagneranno i visitatori alla scoperta della Necropoli di Pietra Caduta. (Per i tour guidati gratuiti sarà obbligatoria la prenotazione chiamando l'utenza telefonica 333 88562300 attiva per ulteriori informazioni).
  • Fondazione Archeologica Canosina
Altri contenuti a tema
Fondazione Archeologica Canosina e Allianz S.p.A.  insieme per la valorizzazione del patrimonio archeologico Fondazione Archeologica Canosina e Allianz S.p.A.  insieme per la valorizzazione del patrimonio archeologico E' stata attivata una partnership per l'area archeologica della domus romana di Colle Montescupolo,
Canosa: Tra archeologia, turismo lento ed enogastronomia Canosa: Tra archeologia, turismo lento ed enogastronomia Positivo è il bilancio dell’iniziativa “In Cammino…tra le bellezze della Via Francigena”
La festa continua nelle Cantine Costantinopoli-Nicola Rossi La festa continua nelle Cantine Costantinopoli-Nicola Rossi Un’Epifania ricca di sorprese
Archeologia&Architettura. Passato & Futuro Archeologia&Architettura. Passato & Futuro A Canosa in visita una delegazione di architetti e addetti ai lavori
Canosa: S’illumina di arancione l’Ipogeo D’Ambra Canosa: S’illumina di arancione l’Ipogeo D’Ambra La Fondazione Archeologica Canosina ha aderito all’iniziativa ”Facciamo sparire la Sclerosi Multipla”
Canosa: Ripulite le strade della Cultura Canosa: Ripulite le strade della Cultura "Elevato senso civico e spirito d’appartenenza" nella dichiarazione del sindaco Vito Malcangio
Canosa: Ripuliamo le strade della cultura Canosa: Ripuliamo le strade della cultura Il programma dell'iniziativa della Fondazione Archeologica Canosina
Reti museali: Approvazione dei piani operativi strategici Reti museali: Approvazione dei piani operativi strategici La Fondazione Archeologica Canosina ha partecipato al tavolo tecnico in Regione
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.