Canosa asili nido via dei platani e via delle betulle
Canosa asili nido via dei platani e via delle betulle
Vita di città

Canosa: Riaprono gli Asili Nido Comunali dopo tre anni di chiusura

Ospiteranno bambini da zero a tre anni in totale sicurezza

A Canosa di Puglia, dopo tre anni di chiusura riaprono gli Asili Nido Comunali in via dei Platani e via delle Betulle: è questa una notizia che i genitori aspettavano da tanto tempo e che da oggi, lunedì 23 gennaio e fino a luglio 2023 ospiteranno bambini da zero a tre anni in totale sicurezza e in ambienti studiati a loro misura. Sono queste strutture moderne, energeticamente autosufficienti, con ambienti interni luminosi e spaziosi, giardini e giochi adeguati. Ad occuparsi della gestione sarà la Cooperativa "Città della Gioia", vincitrice della gara d'appalto, che vanta una vasta esperienza nella gestione di asili. «Rivedere queste strutture riaperte e con dei bambini al loro interno - spiega il Sindaco di Canosa, Vito Malcangio - è una grande soddisfazione ed emozione. Questi piccoli sono il futuro del nostro paese, a loro dobbiamo tutte le attenzioni possibili. Gli asili nido sono luoghi di formazione e socializzazione che svolgono un ruolo importante nello sviluppo della potenzialità affettive e relazionali dei nostri piccoli. E' da qui, quindi, che ha inizio il loro cammino di crescita che sarà accompagnato - continua il primo cittadino - da una parte dagli stessi genitori e dall'altra dagli operatori socio-educativi che giorno dopo giorno rivestiranno un ruolo sempre più importante. Ringrazio tutti gli uffici per il lavoro profuso ed in particolar modo l'Assessorato alle Politiche Sociali il cui ruolo è stato determinante».

«L'asilo nido - spiega l'Assessore alle Politiche Sociali, Maria Angela Petroni - ha una doppia e importantissima funzione: educativa perché rappresenta il luogo in cui il bambino socializza stimolando le sue potenzialità ma anche e soprattutto sociale di sostegno alla genitorialità e supporto alle famiglie. Abbiamo inoltre, anche affrontato e risolto il problema "fondi" avendo pensato ad una integrazione tra pubblico e privato che ha consentito di calmierare i costi. E i numeri delle iscrizioni, nonostante i ritardi nella riapertura, ci fanno pensare che la direzione sia quella giusta».
  • Comune di Canosa
Altri contenuti a tema
Approvato il Piano Sociale di Zona 2022-2024 dell’Ambito Territoriale Canosa-Minervino-Spinazzola Approvato il Piano Sociale di Zona 2022-2024 dell’Ambito Territoriale Canosa-Minervino-Spinazzola E' uno strumento territoriale di fondamentale importanza per la programmazione e l'organizzazione dei servizi alla persona
Elezioni Europee: servizio di trasporto pubblico in favore degli elettori non deambulanti Elezioni Europee: servizio di trasporto pubblico in favore degli elettori non deambulanti Resi noti gli orari per il rilascio dei certificati
Canosa: Il  “Premio Bontà 2024” ai Servizi Sociali del Comune Canosa: Il “Premio Bontà 2024” ai Servizi Sociali del Comune E' stato concesso dall'UNCI
Canosa: Avviate procedure per l’insediamento di nuove attività nella Zona D2 Canosa: Avviate procedure per l’insediamento di nuove attività nella Zona D2 La dichiarazione del sindaco Vito Malcangio
Canosa : Attivazione del Servizio di Pronto Intervento Sociale Canosa : Attivazione del Servizio di Pronto Intervento Sociale L'assessore Petroni : "La Città di Canosa compie uno straordinario passo avanti nella capacità di sostegno ai più fragili"
Canosa: Convegno "Ricerca storica, recupero del germoplasma e prospettive di valorizzazione di antiche coltivazioni locali Canosa: Convegno "Ricerca storica, recupero del germoplasma e prospettive di valorizzazione di antiche coltivazioni locali Nell'ambito della "Settimana della biodiversità pugliese"
Canosa: Lo sport e inclusione, parte il progetto dedicato ai ragazzi autistici Canosa: Lo sport e inclusione, parte il progetto dedicato ai ragazzi autistici L’obiettivo è quello di rispondere in modo più incisivo al processo di crescita dei soggetti
Canosa: Avviso pubblico  co-progettazione "DesTEEnazione - Desideri in azione" Canosa: Avviso pubblico co-progettazione "DesTEEnazione - Desideri in azione" Le candidature  dovranno essere inviate all'Ufficio di Piano entro il 24 maggio
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.