Canosa: Palazzo di Città illumina
Canosa: Palazzo di Città illumina
Palazzo di città

Canosa : Palazzo di Città s’illumina di turchese

Il Comune aderisce alla Giornata internazionale “Uniti per la Dislessia”

In occasione della giornata internazionale "Uniti per la Dislessia" in programma oggi sabato 8 ottobre, il Comune di Canosa di Puglia nella persona del Sindaco, dottor Vito Malcangio, dell'Assessore alle Politiche Sociali Maria Angela Petroni e dell'Amministrazione Comunale tutta, ha inteso aderire alla campagna di sensibilizzazione coordinata dall'OIDEA e dalla Disfam, illuminando nella serata di oggi di turchese Palazzo di Città. Lo sforzo compiuto da tutti gli addetti ai lavori e la sensibilità all'argomento mostrata da tanti governi e municipi di tutto il mondo che hanno partecipato attivamente nel corso di questi anni illuminando edifici e monumenti, ha permesso di elaborare la richiesta di dichiarare l'8 ottobre "Giornata Internazionale" delle Nazioni Unite a New York.

«L'adesione a questa giornata - spiega l'Assessore alle Politiche Sociali Maria Angela Petroni - è stata fortemente voluta da questa Amministrazione spinta da valori come altruismo e solidarietà. Questo piccolo gesto unirà idealmente la nostra città ad altri Comuni d'Italia nella battaglia contro questa insidiosa e dilagante diversità che non deve in alcun modo essere né taciuta, né sottovalutata. Con la legge 170/2010 lo Stato italiano ha riconosciuto ufficialmente la dislessia, la disgrafia, la disortografia e la discalculia quali disturbi specifici di apprendimento, denominati "DSA". Purtroppo, a distanza di anni, la conoscenza di questo disturbo è ancora approssimativa, tanto è vero che si continua a definirla "disabilità" e non "disturbo specifico di apprendimento" che significa un diverso modo di conoscere e apprendere. Il cammino, su come intervenire su queste diversità, è ancora lungo e per questo - conclude la Petroni - ben vengano queste manifestazioni di attenzione». Si ringrazia l'azienda Playled per la collaborazione e riuscita dell'iniziativa.
  • Comune di Canosa
  • Dislessia
Altri contenuti a tema
Canosa di Puglia deve diventare la città delle opportunità Canosa di Puglia deve diventare la città delle opportunità Incontro pubblico in Aula Consiliare per l'adeguamento del PUG al PPTR
Canosa: Riaprono gli Asili Nido Comunali dopo tre anni di chiusura Canosa: Riaprono gli Asili Nido Comunali dopo tre anni di chiusura Ospiteranno bambini da zero a tre anni in totale sicurezza
Canosa: Il Consiglio Comunale a sostegno degli agricoltori Canosa: Il Consiglio Comunale a sostegno degli agricoltori Richiesta di adozione di tutte le misure necessarie utili al blocco dell'aumento del costo dell'acqua
Canosa: Al via la rimozione dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche e zone periferiche Canosa: Al via la rimozione dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche e zone periferiche Sono 62.500,00 euro le risorse che saranno impiegate nell'intervento
Canosa: I percettori del Reddito di Cittadinanza impegnati nei Progetti di Utilità Collettiva Canosa: I percettori del Reddito di Cittadinanza impegnati nei Progetti di Utilità Collettiva La dichiarazione dell'assessore  alle Politiche Sociali e al Welfare, Maria Angela Petroni
Canosa: Finanziamento per il Parco e Museo Archeologico di San Leucio Canosa: Finanziamento per il Parco e Museo Archeologico di San Leucio Stanziati 496 mila euro per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali
Canosa: Riqualificazione degli spazi verdi comunali ed allestimento aree ludiche Canosa: Riqualificazione degli spazi verdi comunali ed allestimento aree ludiche Finanziati interventi per 105 mila euro
Canosa: Contributi integrativi dei canoni di locazione per le abitazioni Canosa: Contributi integrativi dei canoni di locazione per le abitazioni Sarà possibile presentare domanda fino al 13 febbraio 2023
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.