Dehors
Dehors
Palazzo di città

Canosa: Nuovo regolamento comunale per l’arredo urbano e dehors

L’assessore Cristiani: “Risposta concreta alle nuove istanze provenienti dagli esercenti e dai cittadini. Un nuovo modo di vivere la città”.

Il Consiglio Comunale di Canosa di Puglia , in seduta monotematica, lo scorso 5 luglio, ha approvato all'unanimità il "Regolamento Comunale per l'arredo urbano e dehors per attività stagionali e continuative". Si tratta di uno strumento giuridico fondamentale volto a disciplinare la corretta gestione degli spazi pubblici e degli arredi urbani. L'approvazione del nuovo Regolamento dimostra come sia in itinere quel processo di cambiamento e ammodernamento della nostra città promesso all'atto di insediamento dell'attuale Amministrazione Malcangio.
Grande soddisfazione da parte dell'assessore alle attività produttive, dottoressa Antonietta Cristiani, promotore della delibera consiliare: "E' stato importante intervenire sul precedente Regolamento perché ritenevamo che l'Ente e la sua azione amministrativa dovesse sapersi evolvere dando una risposta concreta alle nuove istanze provenienti dagli esercenti".

"Abbiamo cercato – continua l'assessore - di definire uno strumento capace di coniugare l'esigenza di tutela della città con il suo patrimonio storico-culturale, grazie all'apporto della Soprintendenza che ha condiviso ogni fase di analisi e revisione del Regolamento da noi presentato. Abbiamo apportato, inoltre, significative novità nella fruizione degli spazi pubblici in termini di ampliamento e collocazioni. Tra queste, l'opportunità di creare dehors centrali in Corso San Sabino con un notevole aumento della superficie occupabile da parte delle attività commerciali di somministrazione, di incentivare il fare impresa nel nostro centro storico e di creare continuità tra Piazza Della Repubblica e il resto della città. Tutto ciò a vantaggio dei cittadini e di chi vorrà investire nelle zone interessate, facendo cambiare volto alla nostra Canosa rendendola più viva e anche più sicura."

"Sono grata a tutti gli attori che hanno contributo a questo risultato. È stato uno straordinario lavoro di squadra che ha visto tutti coinvolti: dalle Associazioni di Categoria, agli Ordini Professionali di Ingegneri e Geometra, agli Uffici Comunali e alla Polizia Locale. In particolare, ringrazio il Consigliere comunale Vito Gaeta il cui contributo tecnico è stato fondamentale per il conseguimento dell'esito raggiunto. Desidero, infine, fare un plauso a tutti i consiglieri capaci di operare all'unisono e raggiungere l'unanimità nella votazione per l'adozione del Regolamento. Una prova di grande maturità e senso di responsabilità che ci ripaga degli sforzi fin qui fatti e che non può che aiutare la città nel suo cammino di crescita diffusa. Avevamo promesso di essere al vostro fianco – conclude l'assessore Antonietta Cristiani - e lo stiamo dimostrando. Buon lavoro a tutti e buona estate!"
  • Comune di Canosa
  • Dehors
Altri contenuti a tema
Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al neo Questore della Provincia BAT
Canosa: Convocato il Consiglio comunale Canosa: Convocato il Consiglio comunale Interrogazione su atti di contrasto all’abbandono di rifiuti
Canosa : Servizio Civile Universale  “Isidora 2023: le città inclusive” Canosa : Servizio Civile Universale “Isidora 2023: le città inclusive” Il bando scade il 15 febbraio
Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Sopralluogo del Sindaco Malcangio per verificare il nuovo assetto
Canosa: Revisione Tariffe Tari dal 2020 al 2023 Canosa: Revisione Tariffe Tari dal 2020 al 2023 L’Amministrazione Malcangio approva mozione con cui si richiede alla Regione Puglia di farsi carico degli aumenti
Canosa: Centro Servizi per Famiglie, presentato il progetto Canosa: Centro Servizi per Famiglie, presentato il progetto L’assessore Petroni: «Importante luogo per rispondere ai bisogni dei nuclei familiari»
Lupara bianca: «Canosa è stata liberata dalla fastidiosa ed ingombrante “cappa” che offuscava l’intera città» Lupara bianca: «Canosa è stata liberata dalla fastidiosa ed ingombrante “cappa” che offuscava l’intera città» L'intervento dell’Assessore Luigi Santangelo
Il  flagello della guerra porta indicibili afflizioni all’umanità   Il flagello della guerra porta indicibili afflizioni all’umanità   Il messaggio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.