Sindaco Roberto Morra
Sindaco Roberto Morra
Cronaca

Canosa: "Mantenere alta l'attenzione su quei fenomeni criminali più gravi"

La dichiarazione del sindaco Roberto Morra a margine del convegno dell'ANCRI BAT Canusium

«Ringrazio il Cavaliere Cosimo Sciannamea e i membri della sezione locale dell'Associazione Nazionale Insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana per aver organizzato nella nostra città un evento di importante spessore», - esordisce così il sindaco di Canosa Roberto Morra nella dichiarazione rilasciata a margine del convegno "Analisi criminale del territorio BAT" tenutosi ieri mattina - «sia per la tematica affrontata che per la qualità dei relatori intervenuti, per analizzare lo stato della criminalità nella nostra provincia. Un convegno che non risolve i dubbi sulla percezione della sicurezza da parte dei cittadini ma che testimonia l'attenzione e la vicinanza della "squadra Stato" nei confronti del nostro territorio, per troppi anni considerato "territorio di cerniera" e sprovvisto di reparti investigativi propri. Un'attenzione rinnovata dalla recente attivazione della Questura della Provincia BAT e dei Comandi territoriali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. Un crescente presidio del territorio da parte delle Forze dell'Ordine nella nostra Provincia, e nella Città di Canosa in particolare, che alimenta un maggior senso di protezione nei nostri concittadini e contribuisce a scoraggiare i fenomeni delinquenziali. E' altrettanto necessario aumentarne gli organici e- conclude il sindaco Morra - mantenere alta l'attenzione su quei fenomeni criminali più gravi che, anche recentemente, hanno avuto un impatto rilevante nella nostra comunità e ampio risalto sugli organi di stampa».

Al convegno "Analisi criminale del territorio BAT", organizzato e promosso dall''Associazione Nazionale Insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana – Sezione Territoriale BAT Canusium 'Cav. Francesco Acquaviva', sono intervenuti i relatori : Dottor Renato Nitti - Procuratore della Repubblica Trani; Dottor Francesco Giannella – Procuratore Aggiunto Tribunale Bari; Dottoressa Rachele Grandolfo – Vice Prefetto BAT; Dottor Aldo Masciopinto – Vice Questore Barletta Andria Trani; Colonnello Mercurino Mattiace –Comandante Provinciale Guardia di Finanza BAT; Capitano Paolo Milici. Comandante Nucleo Investigativo Provinciale BAT dell'Arma dei Carabinieri; i giornalisti de "La Gazzetta del Mezzogiorno", Gianpaolo Balsamo e Aldo Losito, in veste di moderatori.
Sindaco di Canosa Roberto MorraDottor Renato Nitti - Procuratore della Repubblica TraniPresidente ANCRI BAT Canusium, Cav. Cosimo SciannameaCanosa: Convegno "Analisi criminale del territorio BAT"
  • ANCRI BAT Canusium
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Consegnati dal Club per l'UNESCO "Avv. Patrizia Minerva" al sindaco Morra
Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Il post su Facebook del Movimento 5 Stelle Canosa
Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo La nota del candidato sindaco Giuseppe Tomaselli
Al Principe Alberto II l'opera di Kataos Al Principe Alberto II l'opera di Kataos "Non ci sono parole per descrivere le mie emozioni!" Ha dichiarato l'artista canosina
A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' Mentre, il sindaco Roberto Morra: "E' per noi tutti un onore"
Canosa: rifacimento degli asfalti nel centro urbano Canosa: rifacimento degli asfalti nel centro urbano La dichiarazione del sindaco Roberto Morra
A Canosa il Principe Alberto II di Monaco A Canosa il Principe Alberto II di Monaco Ad annunciarlo il sindaco di Canosa Roberto Morra
Canosa: Contributi  per intraprendere una nuova attività Canosa: Contributi per intraprendere una nuova attività Le spiegazioni del Sindaco, Roberto Morra
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.