2020 Canosa  Cerimonia Nuova Carta dei Diritti della Bambina
2020 Canosa Cerimonia Nuova Carta dei Diritti della Bambina
Palazzo di città

Canosa: La "Nuova Carta dei Diritti della Bambina"

Il documento adottato dalla Giunta Comunale

A Canosa di Puglia, si è svolta in Aula Consiliare, alla presenza del Sindaco, Roberto Morra, delle assessore Marcella De Mitri, Mara Gerardi, Sabina Lenoci e Letizia Morra, della Presidente della F.I.D.A.P.A. Carmelinda Lombardi e di alcune componenti del direttivo dell'associazione, la cerimonia di sottoscrizione tra l'Amministrazione Comunale e la la FI.D.A.P.A. della "Nuova Carta dei Diritti della Bambina". Il documento, adottato dalla Giunta Comunale lo scorso 15 ottobre, rappresenta uno strumento che fornisce una lettura "di genere" dei diritti sanciti dalla Convenzione Onu dei diritti dell'infanzia da cui estrapolare principi direttamente finalizzati alla tutela delle bambine e delle ragazze che, nel panorama dell'infanzia, rappresentano un obiettivo di discriminazione ancor più grave e necessitano pertanto di forme specifiche di protezione. La Carta deve essere letta come una premessa fondamentale per l'affermazione e la tutela dei diritti della donna fin dalla nascita.

La F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arte Professioni Affari) – B.P.W. Italy - sezione di Canosa di Puglia, il 14 ottobre scorso ha chiesto all'Amministrazione comunale di aderire alla "Nuova Carta dei diritti della bambina", richiesta cui l'Amministrazione ha aderito in virtù della particolare attenzione esercitata nella tutela dei diritti dei bambini e delle bambine, quali soggetti in crescita e futuro della nostra società. Inoltre l'Amministrazione Comunale è da sempre impegnata nella promozione della diffusione e del sostegno alla cultura del rispetto e della prevenzione della violenza e della discriminazione di genere. "Abbiamo accolto con estremo favore – spiega il sindaco di Canosa, Roberto Morra - ed abbiamo fatto nostra con tutta la Città la "Nuova Carta dei Diritti della Bambina". Riteniamo che ogni sensibilità dimostrata dai nostri concittadini vada condivisa e fatta propria dall'Amministrazione. Molto spesso quando si parla di donna ci si riferisce a quelle donne che sono già in età adulta dimenticando che prima sono state bambine e quindi in questa fase della loro crescita dobbiamo porre la massima attenzione."

"L'amministrazione Comunale – afferma l'assessora alle Politiche Sociali, Marcella De Mitri - è particolarmente attenta alla tutela dei diritti della bambina così come riportati sulla carta adottata perché soggetti in crescita e futuro della nostra società ed è impegnata a promuovere la diffusione e il sostegno alla cultura del rispetto e della prevenzione della violenza e delle discriminazioni di genere."

"E' stato molto emozionante per me sedermi in sala consiliare e rappresentare la F.I.D.A.P.A. - riferisce la presidente dell'associazione Carmelinda Lombardi - ma soprattutto le donne per rivendicare dei diritti che avrei voluto già acquisiti e applicati in ogni momento della vita mia e della vita di tutte le donne. Ho molto apprezzato il rispetto e la sensibilità mostrati dal sindaco e dalla sua giunta nell'adottare un atto le cui azioni indicate bisognerà mettere in pratica tutti insieme. L'impegno è arrivare a coinvolgere gli uomini per poter cambiare quella differenza culturale che ancora oggi fa sentire il suo peso nella società." Al termine della cerimonia sul balcone centrale di Palazzo di Città è stato dispiegato un cartellone che riporta gli articoli della Carta.
Sabino D'Aulisa
  • FIDAPA -BPW Italy di Canosa di Puglia
  • Sindaco Morra
  • Assessore De Mitri
Altri contenuti a tema
Nutri te stessa Non la tua infiammazione Nutri te stessa Non la tua infiammazione Attilio Speciani, relatore del webinar FIDAPA
Dal lavoro dobbiamo partire per una ripresa economica e sociale Dal lavoro dobbiamo partire per una ripresa economica e sociale Il messaggio del sindaco di Canosa, Roberto Morra
Canosa: Via Falcone si rifà il look Canosa: Via Falcone si rifà il look Finanziato il progetto nell'ambito del "Programma dell'Abitare Sostenibile e Solidale"
Il 76° anniversario della Liberazione dell’Italia in forma ridotta Il 76° anniversario della Liberazione dell’Italia in forma ridotta La dichiarazione del sindaco Morra
Canosa: nuovo manto erboso nella villa comunale Canosa: nuovo manto erboso nella villa comunale La dichiarazione del sindaco Morra
Canosa : Convocato il  consiglio comunale Canosa : Convocato il consiglio comunale In seduta ordinaria e pubblica mediante diretta streaming
Canosa: Patti per la Sicurezza Urbana Canosa: Patti per la Sicurezza Urbana Si insedia il Tavolo tecnico permanente
Canosa: oltre 500  dosi di vaccino somministrate Canosa: oltre 500 dosi di vaccino somministrate Le dichiarazioni del sindaco Morra
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.