Canosa Stadio San Sabino
Canosa Stadio San Sabino
Amministrazioni ed Enti

Canosa: eseguiti interventi di manutenzione straordinaria

Ripristinati gli impianti di riscaldamento degli asili nido in via dei Platani e via delle Betulle e i bagni pubblici dello Stadio “San Sabino”

A seguito degli interventi di manutenzione straordinaria presso lo Stadio "San Sabino" di Canosa di Puglia effettuati circa un mese fa, l'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Vito Malcangio ha inteso intervenire nuovamente al fine di migliorare i servizi a disposizione dei fruitori della struttura. Grazie alla sinergia sviluppata fra l'Assessorato allo Sport nella persona della dott.ssa Antonietta Cristiani e l'Assessorato alla Manutenzione nella persona di Saverio Di Nunno, si è provveduti al ripristino dei bagni pubblici della Tribuna "Mauro Lagrasta" da anni non funzionanti e in disuso che invece da domenica scorsa sono tornati ad essere a disposizione della cittadinanza. Un segnale di civiltà per un servizio che dovrebbe rappresentare sostanziale normalità da tempo invece non garantito. Interventi manutentivi anche per quanto riguarda i bagni della gradinata ospite a cui si aggiunge la pulizia del verde di uno degli ingressi della struttura, ora sicuramente più decorosa e la sostituzione delle prese elettriche negli spogliatoi. La manutenzione non si ferma però qui: infatti, sono stati ripristinati, a seguito di alcuni atti vandalici perpetrati, i quattro impianti di riscaldamento degli asili nido in via dei Platani e via delle Betulle per un ammontare totale di 10.248,00 euro. Infine, da segnalare anche la pulizia del canale nei pressi del passaggio della stazione di Canosa ubicato all'imbocco della SP59 in una delle principali arterie di accesso alla città.

L' assessore Cristiani ha dichiarato : «Garantire i principali servizi delle strutture sportive ai cittadini è il minino che un'Amministrazione possa fare. Dopo alcuni interventi di manutenzione straordinaria di alcune settimane fa, abbiamo inteso intervenire nuovamente al fine di supportare, nel nostro piccolo, tutte le associazioni che quotidianamente operano sul territorio e fra i giovani. A loro affidiamo un impianto sicuramente migliorato nelle sue componenti, auspicando al contempo estrema cura degli ambienti da parte degli stessi».
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
A Canosa, il  Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella A Canosa, il Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella Interverrà all’inaugurazione del Centro Servizi per le Famiglie
Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al neo Questore della Provincia BAT
Canosa: Convocato il Consiglio comunale Canosa: Convocato il Consiglio comunale Interrogazione su atti di contrasto all’abbandono di rifiuti
Canosa : Servizio Civile Universale  “Isidora 2023: le città inclusive” Canosa : Servizio Civile Universale “Isidora 2023: le città inclusive” Il bando scade il 15 febbraio
Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Sopralluogo del Sindaco Malcangio per verificare il nuovo assetto
Canosa: Revisione Tariffe Tari dal 2020 al 2023 Canosa: Revisione Tariffe Tari dal 2020 al 2023 L’Amministrazione Malcangio approva mozione con cui si richiede alla Regione Puglia di farsi carico degli aumenti
Canosa: Centro Servizi per Famiglie, presentato il progetto Canosa: Centro Servizi per Famiglie, presentato il progetto L’assessore Petroni: «Importante luogo per rispondere ai bisogni dei nuclei familiari»
Lupara bianca: «Canosa è stata liberata dalla fastidiosa ed ingombrante “cappa” che offuscava l’intera città» Lupara bianca: «Canosa è stata liberata dalla fastidiosa ed ingombrante “cappa” che offuscava l’intera città» L'intervento dell’Assessore Luigi Santangelo
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.