Scuola
Scuola "G-Mazzini" Canosa di Puglia
Turismo

Canosa del futuro: un cantiere aperto

Le dichiarazioni di Salvatore Paulicelli, presidente CanoSIamo a margine della videoconferenza di ieri  

Elezioni Regionali 2020
Non ha tradito le attese la videoconferenza sul tema "Quale futuro per Canosa con il Museo Nazionale a Mazzini" che si è tenuta nel tardo pomeriggio di sabato 6 giugno scorso sulla piattaforma Jitsi Meet e diretta Facebook. L'happening on line, promosso ed organizzato da CanoSiamo, l'Associazione dei canosini di Roma, ha visto tra gli altri gli interventi :del Presidente di Confindustria Bari BAT, Sergio Fontana; del Presidente di BCC Canosa-Loconia,Antonio Sabatino; dell'imprenditore Luciano Pio Papagna; del Presidente di Confartigianato Canosa, Dino Inglese; del manager eventi, Carlo Gallo; dell'economista, fondatore Mirvita, Donato Di Gaetano. Per CanoSIamo hanno preso la parola Francesco Labianca, responsabile dei rapporti istituzionali che ha introdotto alla discussione sul tema "Quale futuro per Canosa con il Museo Nazionale a Mazzini" e Salvatore Paulicelli, nella duplice veste di presidente e conduttore che al termine della videoconferenza ha postato su Facebook.

"""Partendo da Roma sabato 6 giugno 2020 abbiamo fatto un bel giro intorno a Canosa e dentro la Città a bordo di una "stazione" di lavoro che con in testa il Museo Nazionale a Mazzini vuole costruire un Futuro ricco di cultura e opportunità.""" - Inizia così il post del presidente di CanoSIamo, Salvatore Paulicelli, riepilogativo della videoconferenza sul tema "Quale futuro per Canosa con il Museo Nazionale a Mazzini" - """C'erano Sergio Fontana con le sue responsabilità Confindustriali, Antonio Sabatino con la BCC di Canosa-Loconia, a disposizione del territorio di cui è parte importante e propositiva; Luciano Pio Papagna, imprenditore importante nell' economia locale e membro di rilievo in Commissioni della Regione Puglia; Gerardo Inglese, presidente di Confartigianato Canosa di Puglia e dinamico imprenditore del settore della ristorazione e dell'agroalimentare; Carlo Gallo, manager di eventi finalizzati al divertimento, con le sue belle idee di sagre, spettacoli e discoteche per attrarre giovani dai vari territori limitrofi; Donato Di Gaetano, con la sua creazione MIRVITA, interessante progetto di valorizzazione di un territorio ampio e ricco di storia. L'area che comprende Canosa, Venosa,Minervino Murge, Melfi, Castel del Monte legata alla cultura federiciana. Le preoccupazioni""" - continua l'ex sindaco di Canosa - """del momento sulla drammaticità di una crisi di portata storica, derivata dalla pandemia Covid 19, erano ben presenti, insieme alla fiducia di lavorare sodo con passione entusiastica, con metodologie nuove e con un senso di solidarietà e condivisione in vista di obiettivi da raggiungere in maniera dialogica e coordinata .L'Associazione romana dei canosini crede che la Comunità grande, aperta e operosa dei residenti e di quelli che sono nei territori d'Italia e del mondo possa spingere tutti ad unirsi, a pensare insieme, ad elaborare insieme, parlandosi, a perseguire risultati nei tempi giusti. Si è parlato di visione - conclude il presidente Salvatore Paulicelli - e di quale sia la Canosa del futuro e questo è l'argomento decisivo di tutti i ragionamenti che coinvolge proprio tutti, nessuno escluso. Il cantiere è aperto e il tempo è fattore importante che non va sprecato."""
  • Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia
  • CanoSIamo
Altri contenuti a tema
Chiacchierata in terrazza a Canàuse Chiacchierata in terrazza a Canàuse Resi noti i primi dettagli del programma della serata
Un defibrillatore al  Museo Archeologico Nazionale di Canosa Un defibrillatore al Museo Archeologico Nazionale di Canosa Donato dall’Associazione Orizzonti Futuri ONLUS
1 Ada Affatato non è più tra noi Ada Affatato non è più tra noi Cordoglio per la morte della professoressa
Fare squadra con gli attrattori più forti Fare squadra con gli attrattori più forti L'ingegnere Andrea Pugliese sul Museo Archeologico Nazionale e sullo sviluppo turistico di Canosa
Il Museo non solo come un mero espositore di reperti Il Museo non solo come un mero espositore di reperti L'intervento del dottor Francesco Morra
Scusate il ritardo… A proposito del Museo Nazionale Scusate il ritardo… A proposito del Museo Nazionale L'intervento dell'architetto Giuseppe Matarrese
Sforziamoci di vedere la nostra città con gli stessi occhi del visitatore Sforziamoci di vedere la nostra città con gli stessi occhi del visitatore Limitone, Presidente Sezione di Canosa di ITALIA NOSTRA scrive a CanoSIamo
Riapre il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia Riapre il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia Le visite in totale sicurezza
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.