Bartolo Carbone
Bartolo Carbone
Eventi e cultura

Bartolo Carbone: Volontario al servizio del Paese

Le congratulazioni dell'AVIS Canosa e del Cavaliere Peppino Di Nunno

Stamani Il canosino Carbone Bartolomeo (classe 1964) è stato insignito dell'Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, conferita dal Presidente della Repubblica e consegnata dal Prefetto Maurizio Valiante con il vice sindaco di Canosa Francesco Sanluca nel corso della cerimonia svoltasi nella Sala Riunioni del Palazzo del Governo a Barletta. Il benemerito cittadino Carbone Bartolomeo coniugato con due figlie, è Ispettore della Guardia di Finanza con il grado di Maresciallo Aiutante. Si è laureato in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione presso l'Università degli Studi di Torino. Nel 1987, si è arruolato nella Guardia di Finanza dopo aver svolto il servizio di leva nell'Esercito Italiano. Ha frequentato il biennio di studi della Scuola Allievi Sottufficiali della Guardia di Finanza di Cuneo e Lido di Ostia di Roma. In carriera, ha prestato servizio al Comando Generale della Guardia di Finanza a Roma, al Nucleo di Polizia Tributaria-Sezione Verifiche Complesse di Reggio Emilia, alla Tenenza di Molfetta e attualmente in forza alla Compagnia di Andria-Sezione Operativa Volante, ricevendo riconoscimenti di ordine morale dalle superiori gerarchie per particolari meriti evidenziati in diversificati servizi d'Istituto. L'ispettore Carbone ha operato, tra l'altro, in servizi di sicurezza nell'ambito di eventi importanti come Expo 2015 a Milano, i mondiali di volley a Bari, la visita di Papa Francesco a Molfetta e nell'ultimo anno, anche in quelli correlati all'emergenza sanitaria causata dal COVID-19 attraverso specifiche attività dirette alla tutela del mercato di beni e servizi. Instancabile il suo apporto negli ambiti culturali-sportivi-religiosi, e nel sociale con partecipazione alle attività promosse dall'AVIS Canosa, oltre alle donazioni annuali di sangue, esperienze di vera solidarietà, di notevole valore civico ed etico.

Tra i primi a complimentarsi il presidente dell'AVIS Canosa Marta Capozza che in una nota ha scritto: """Bartolo Carbone, nostro tesserato, una gran bella persona. Sempre sorridente, unisce la passione della scrittura al desiderio di raccontare la realtà con l'obiettivo di lasciare una traccia nella memoria storica dei canosini. Capace di leggere la realtà col piglio del reporter, trova sempre la parola giusta anche per raccontare le emozioni che emergono da un evento. Generoso e competente, regala alla città tanto di se'.... anche il sangue. Per questi motivi, - conclude il presidente Marta Capozza- l'Avis di Canosa esprime al suo donatore Bartolo Carbone, le felicitazioni e le congratulazioni per essere stato insignito Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana""" Mentre, il benemerito Cavaliere Peppino Di Nunno da par suo ha scritto un componimento in rime per congratularsi per l'onorificenza :

A Bartolo Cavaliere
Era un Cavaliere armato di lancia,
Diomede in moneta greca
"dei Canosini" fu fondatore,

eran Cavalieri dell'Antica Roma,
Equites, Decurioni a Canusium.

Oggi sono Insigniti
Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana
e il Presidente con firma Mattarella
dà onorificenza
al Cavaliere Bartolomeo Carbone,
delle Fiamme Gialle di merito d'azione,
alfiere di laurea, alfiere in rete
in Canosaweb che Voi leggete.

Volontario al servizio del Paese,
dell'Italia e di sacre Chiese.
Ad Andria da Reggio Emilia
Città del Tricolore
è un Cavaliere di valore.
Insignito a Barletta in consegna,
dal Prefetto, per tutti si impegna,
e Canosa questa data d'onore segna.

Complimenti Bartolomeo Carbone Cavaliere,
leviamo i calici con piacere,
salutiamo un degno alfiere,
sventolando le bandiere,
bandiere di storia e della Costituzione
al Maresciallo Bartolomeo Carbone
della Guardia di Finanza
nella Nostra vicinanza.
Ob amorem patriae
Dalla comunità civile

Maestro Peppino Di Nunno
  • AVIS Canosa
Altri contenuti a tema
Give blood and keep the world beating Give blood and keep the world beating Iniziative per la Giornata Mondiale dedicata ai donatori di sangue
Donare sangue è un gesto di libertà Donare sangue è un gesto di libertà Donazione straordinaria fissata dall'AVIS Canosa
Donazione, non solo una buona azione Donazione, non solo una buona azione Il Rotary Canosa nella settimana del “donatore” di sangue
I 'Cuori' dell'Avis Canosa per Telethon I 'Cuori' dell'Avis Canosa per Telethon In piazza per sostenere la ricerca verso la cura delle malattie genetiche rare
Al professor  Lopalco, la tessera di socio onorario dell'AVIS Canosa  Al professor Lopalco, la tessera di socio onorario dell'AVIS Canosa  Celebrate le iniziative della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue
Giornata Mondiale del Donatore di Sangue Giornata Mondiale del Donatore di Sangue Avis e Amministrazione Comunale di Canosa di Puglia  celebrano insieme
Drastico calo di donazioni di sangue Drastico calo di donazioni di sangue La nota del presidente AVIS Canosa, Marta Capozza
Avis :ultima donazione straordinaria dell’anno Avis :ultima donazione straordinaria dell’anno Visita cardiologica ed elettrocardiogramma destinata ai donatori
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.