Cosimo Cannito Sindaco Barletta
Cosimo Cannito Sindaco Barletta
Cronaca

Assembramenti a Barletta: "Non doveva e non dovrà più succedere"

La nota del sindaco Cosimo Cannito

Elezioni Regionali 2020
"Quello che è accaduto mi rincresce molto, non doveva e non dovrà più succedere. Abbiamo fatto tutti grandi sacrifici e non ci possiamo permettere il lusso di vanificarli. Capisco bene il disappunto dei tanti che hanno scritto e commentato le immagini dell'esterno della cattedrale." - Esordisce così il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito a margine di quanto accaduto il 1° maggio scorso con gli assembramenti per l'arrivo dell'icona della Madonna dello Sterpeto nella Cattedrale - "Non avremmo mai potuto immaginarlo, - continua il sindaco - anche perché gli organizzatori dell'evento, dopo avere fatto appello alla comunità dei fedeli, chiedendo loro di rispettare le prescrizioni del governo e di restare a casa, come riportato anche dalle testate giornalistiche locali, avevano garantito che tutto sarebbe avvenuto senza assembramenti, predisponendo anche una diretta tv per impedirli e non facendo accompagnare la sacra Icona dalla consueta processione di fedeli. Ma non è servito a nulla. Più di ogni cosa, però, voglio esprimere la mia stima e il mio profondo ringraziamento alla stragrande maggioranza dei barlettani, perché sono rimasti a casa a seguire la traslazione della Madonna in tv, con grande senso di responsabilità e spirito di sacrificio. Quanti si sono precipitati per strada sono responsabili delle loro azioni, nessuno li ha invitati, incoraggiati o autorizzati a farlo. Sono stati degli incoscienti e nessuna devozione giustifica il loro comportamento. Continuo, pertanto, - conclude il primo cittadino di Barletta - a chiedere l'aiuto e la collaborazione di tutti, vi esorto a mettere da parte le divisioni, i facili giudizi e ad andare avanti cercando di proteggere la nostra città, come abbiamo fatto finora."
  • Barletta
Altri contenuti a tema
Bici elettriche: controlli e sanzioni a Barletta Bici elettriche: controlli e sanzioni a Barletta Il sindaco Cannito: "Quanto purtroppo accaduto ai nostri tre giovanissimi concittadini scomparsi ieri deve farci riflettere”
Soccorso in acqua su tutta la litoranea Soccorso in acqua su tutta la litoranea Il servizio 118 della Asl Bt da Barletta a Margherita di Savoia
Gaia di Maggio per una mamma in festa Gaia di Maggio per una mamma in festa Dedicata una poesia per strada
Barletta: Partorisce per strada Barletta: Partorisce per strada Stanno bene mamma e figlia
Assolutamente grave e ingiustificato l’assembramento Assolutamente grave e ingiustificato l’assembramento L'intervento del Prefetto Valiante sulla processione della Sacra Effige della Madonna dello Sterpeto
Assembramenti al passaggio della Sacra Effige Madonna dello Sterpeto Assembramenti al passaggio della Sacra Effige Madonna dello Sterpeto Le immagini sono diventate virali sui social
La protesta dei parrucchieri a Barletta La protesta dei parrucchieri a Barletta Una protesta pacifica ma partecipata
Entro marzo sarà  attivata automedica a  Barletta Entro marzo sarà attivata automedica a Barletta Delle Donne risponde al consigliere Caracciolo
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.