Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Arrestato canosino con 10 kg di hashish

Dai Carabinieri nel corso di un servizio mirato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti,

Nel corso di un servizio mirato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Barletta-Andria-Trani hanno tratto in arresto - con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti - M.M., incensurato di Canosa di Puglia, il quale mentre viaggiava a bordo dell'autovettura a lui in uso sulla S.S.16 in direzione Foggia, manteneva una condotta di guida che insospettiva i militari. Sottoposto a controllo all'altezza dello svincolo per Barletta, l'uomo veniva trovato in possesso di un borsone contenente 10 kg di hashish, suddiviso in 'panetti', custodito all'interno dell'abitacolo. L'arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani, è stato associato presso la casa circondariale di Bari, in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.
  • carabinieri
  • Stupefacenti
Altri contenuti a tema
1 Canosa: Furti di olive, tre arresti Canosa: Furti di olive, tre arresti Il sindaco ringrazia i Carabinieri per l'azione rapida e decisa conclusa con successo
Capodanno:  controlli e sanzioni nella BAT Capodanno: controlli e sanzioni nella BAT Il bilancio delle attività svolte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Barletta-Andria-Trani,
In calo i reati nella BAT In calo i reati nella BAT Prima conferenza stampa del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Alessandro Andrei
I Santi Patroni dei Corpi Militari Italiani I Santi Patroni dei Corpi Militari Italiani Le radici di motivazione del progetto storico-culturale
I Carabinieri nella storia italiana tra il 1943-45 I Carabinieri nella storia italiana tra il 1943-45 Donata una copia del libro al sindaco di Canosa Roberto Morra
Olive come diamanti :furti nelle campagne Olive come diamanti :furti nelle campagne Plauso ai Carabinieri per gli arresti a Bitritto in flagranza di reato con una ‘refurtiva’ di 1 quintale di olive
Canosa: furto di energia elettrica, denunciato  responsabile di un circolo ricreativo Canosa: furto di energia elettrica, denunciato responsabile di un circolo ricreativo L'operazione dei Carabinieri
Il primo passo per tornare libere dalle violenze è quella di denunciare Il primo passo per tornare libere dalle violenze è quella di denunciare L’Arma dei Carabinieri contro la violenza sulle donne
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.