Oer
Oer
Amministrazioni ed Enti

Approvata la convenzione tra Comune ed OER

Una iniziativa promossa dall’assessore alla Polizia Municipale, Fedele Lovino. Avvalendosi di volontari di soccorso dotati di professionalità


Approvata la convenzione per interventi integrativi e di pubblico interesse tra Comune e associazione Oer (Operatori d'emergenza radio) dalla Giunta Ventola, il 5 aprile scorso. Una iniziativa promossa dall'assessore alla Polizia Municipale, Fedele Lovino."Il Comune di Canosa – sottolinea Lovino - intende offrire garanzie d'intervento e di collaborazione durante le manifestazioni di carattere ludico, culturali e sportive, realizzate nell'immediato futuro, avvalendosi di volontari di soccorso dotati di professionalità, quali gli operatori Oer". Con la sottoscrizione della convenzione, i volontari saranno presenti all'interno di aree pedonali e a traffico limitato. Non solo. L'Amministrazione Ventola intende così "assicurare la presenza dei volontari durante il periodo estivo nei pressi del mercato settimanale, caratterizzato dalla presenza di donne anziane e bambini, per far fronte a eventuali situazioni di emergenza climatica (eccessivo freddo/ caldo/ pioggia) a favore di anziani e disabili e per far fronte alle più disparate necessità di protezione civile che potrebbero insorgere", aggiunge Lovino. I volontari potranno inoltre proteggere i cittadini attraverso la guida e l'uso del "mezzo antincendio di primo intervento" in dotazione della Polizia Municipale.

Nello svolgimento del servizio gli operatori si atterranno alle indicazioni impartite dal Comando di Polizia Municipale di Canosa di Puglia, con modalità organizzative definite in piena autonomia dall'associazione stessa.

Ufficio Stampa del Comune di Canosa di Puglia
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.