Andria in corteo contro gli aumenti delle bollette
Andria in corteo contro gli aumenti delle bollette
Sindacati

Andria: Corteo contro gli aumenti delle bollette

Commercianti e cittadini: “Delusi dalla politica, dimenticati dalle istituzioni”

Un corteo regolarmente autorizzato dalla Questura di Barletta Andria Trani ai due organizzatori e firmatari, Savino Montaruli di Unibat-Unionecommercio e Antonio Tragno del Comitato Autonomo Pubblici esercenti di Andria. Un'altra manifestazione dopo quella della scorsa settimana frutto delle mancate risposte da parte della politica e delle istituzioni, con altre bollette che continuano ad arrivare e la difficoltà di pagarle. "Il livello di indebitamento delle imprese e delle famiglie sta aumentando spaventosamente e questo deve preoccupare per i risvolti sociali ed occupazionali che la città di Andria si troverà a breve a dover affrontare". Queste le durissime parole del sindacalista Savino Montaruli che ha guidato il corteo fino a Piazza Catuma dove c'è stato il Sit In statico e sono state ascoltate le testimonianze di tantissimi operatori e semplici cittadini in difficoltà, preoccupati anche per il futuro dei loro figli. L'Attivista Antonio Tragno ha annunciato l'iniziativa che partirà immediatamente che vedrà la città di Andria al buio. Infatti i negozi della città federiciana, per continuare la protesta, terranno le loro vetrine e le loro insegne spente nelle ore serali. Nel corso della manifestazione è stata anche tirata in ballo la Regione Puglia che assiste senza alcun intervento, passivamente a quanto sta accadendo. Andria ormai diventata in centro della protesta ma anche lo stimolo per altre città che si stanno mettendo in movimento per manifestare, a breve, anche nel capoluogo di Regione.
  • Andria
  • UNIBAT
Altri contenuti a tema
Percorsi sensoriali della tradizione murgiana Percorsi sensoriali della tradizione murgiana Un itinerario del gusto tra colori, profumi e sapori
Bollette alle stelle: Il piccolo commercio, indebitato, costretto a chiudere per sempre. Bollette alle stelle: Il piccolo commercio, indebitato, costretto a chiudere per sempre. La nota del presidente UNIBAT Savino Montaruli
Caro bollette: Sale la tensione sociale dopo gli aumenti Caro bollette: Sale la tensione sociale dopo gli aumenti La nota dell’Associazione di Impegno Civico “Io Ci Sono!”
Sabino Zinni candidato al Collegio uninominale della Camera per il Pd Sabino Zinni candidato al Collegio uninominale della Camera per il Pd Il notaio di Andria :"Mi sento onorato dell'invito a candidarmi che mi è stato rivolto"
Andria: Donazione dei Carabinieri della Compagnia in favore dell’Associazione “Gocce nell’Oceano” di Corato Andria: Donazione dei Carabinieri della Compagnia in favore dell’Associazione “Gocce nell’Oceano” di Corato Ricavata dalla vendita di oggetti in oro, proventi di furti e mai riconosciuti dagli aventi diritto
Andria: Incendiati   due mezzi della raccolta rifiuti Andria: Incendiati due mezzi della raccolta rifiuti In Prefettura riunione dei vertici delle Forze di Polizia
I "voli pindarici" di Dario Agrimi I "voli pindarici" di Dario Agrimi Ad Andria le istallazioni dell'artista
Il  neo Prefetto Rossana Riflesso  sarà preziosa anche per questo territorio Il neo Prefetto Rossana Riflesso sarà preziosa anche per questo territorio Il benvenuto da Unibat e Casambulanti
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.