Mons. Luigi Mansi
Mons. Luigi Mansi
Religioni

Alla scuola di Gesù, maestro di relazioni

Il tema della serata conclusiva della XIII Settimana Biblica Diocesana

Si terrà lunedì 8 marzo, in modalità on line, con inizio alle ore 19.30, la terza ed ultima serata della XIII Settimana Biblica Diocesana promossa dall'Ufficio Catechistico a sostegno del magistero del Vescovo di Andria Mons. Luigi Mansi e incentrata sullo sviluppo e approfondimento biblico della relazione dell'uomo con il creato, con la comunità e con Cristo, uomo della sintesi tra le varie dimensioni. «Il tema della Settimana Biblica, "Li amò sino alla fine. La grammatica delle relazioni nella Bibbia", è supportato iconograficamente -evidenzia Don Gianni Massaro Vicario Generale e Direttore dell'Ufficio Catechistico Diocesano- da un affresco antichissimo che adorna l'arco trionfale dell'antica chiesa rupestre "Santa Croce" di Andria che rappresenta Gesù Cristo con un'aureola perlinata ed una purpurea tunica, coi fianchi cinti da un asciugamano bianco, prono nell'atto di lavare i piedi a Pietro. Simmetricamente, sul lato opposto, l'affresco continua con la rappresentazione dell'ultima cena. «L'icona biblica di riferimento della XIII Settimana Biblica -ricorda don Gianni- è tratta dal vangelo di Giovanni che al capitolo 13 sottolinea come, in un contesto quale quello dell'ultima cena e in particolar modo nel gesto della lavanda dei piedi, Gesù ci mostra come ciascuno di noi deve farsi carico del fratello a cominciare dal basso e dal servizio più umile».

La serata di lunedì 8 marzo sarà incentrata sulla figura di Gesù, maestro di relazioni. Il professor Luca Moscatelli, cultore di scienze bibliche e collaboratore dell'ufficio per la catechesi della Diocesi di Milano, a partire dal passo biblico "Egli pur essendo nella condizione di Dio, non ritenne un privilegio l'essere come Dio" (Fil. 2,6), ci offrirà una rilettura dell'approccio empatico e profondo di Gesù con Dio, con il prossimo e con la comunità. «In questa situazione di pandemia abbiamo tutti avvertito la necessità della vicinanza di Cristo -conclude don Massaro- e dei fratelli, nonché l'urgenza di riscoprirci prossimi a quanti sono nel bisogno. Vogliamo pertanto metterci alla scuola di Gesù per imparare a crescere nel nostro rapporto con Dio e con i fratelli, assumendo i suoi stessi atteggiamenti».

Sarà possibile seguire in diretta l'intera serata, i cui lavori saranno introdotti da S.E. Mons. Luigi Mansi, sui social (facebook e youtube) della diocesi di Andria oppure cliccando il seguente link: youtu.be/-TdRhoorzU0.
  • Mons. Luigi Mansi
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Il Signore è vivo ed è in mezzo a noi. Il Signore è vivo ed è in mezzo a noi. L'omelia di Mons. Luigi Mansi, Vescovo Diocesi Andria
Cerchiamo il Risorto sulle strade del mondo Cerchiamo il Risorto sulle strade del mondo L'omelia di Mons. Luigi Mansi nella Veglia pasquale della Notte Santa
Dalla Fede nel Risorto nasce la nostra Speranza Dalla Fede nel Risorto nasce la nostra Speranza On line Il Campanile n.2 – Marzo/Aprile 2021
La fede nel Cristo Risorto La fede nel Cristo Risorto In uscita il nuovo numero del periodico diocesano “Insieme”
Segni di speranza dentro la complessità di questo tempo Segni di speranza dentro la complessità di questo tempo Gli auguri pasquali di Mons. Luigi Mansi
La Settimana Santa ai tempi del Covid La Settimana Santa ai tempi del Covid Le indicazioni per la celebrazione dei Riti
Nel nome del “Dio della Pace” Nel nome del “Dio della Pace” Le riflessioni di Don Felice Bacco
La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù La Sacra Spina nella Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù Don Vito Zinfollino ha celebrato la Santa Messa
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.