Addolorata
Addolorata
Religioni

Canosa: Il simulacro dell'Addolorata torna nella Rettoria della Passione

domenica 11 settembre 2022
Dalle ore 19,30
Canosa di Puglia- Cattedrale San Sabino
Nella serata di domenica 11 settembre, a Canosa di Puglia, al termine della celebrazione della santa messa delle ore 19,30, dalla Cattedrale di San Sabino, si muoverà una fiaccolata che riporterà il simulacro della Madonna Addolorata nella Rettoria della Passione, dopo 2 anni e mezzo a causa della pandemia. Seguirà il triduo solenne e la festa liturgica presso la Rettoria che si terrà il 15 settembre prossimo
  • I Riti della Settimana Santa
  • Beata Vergiine Addolorata
Altri contenuti a tema
Cammina e canta. ​Non ti fermare, donna Cammina e canta. ​Non ti fermare, donna La Processione della Vergine “Desolata” nel racconto di una spettatrice non velata.
I riti della Settimana Santa canosina I riti della Settimana Santa canosina I ringraziamenti delle comunità parrocchiali del Centro Storico
Canosa: Il suono della troccola per la Processione dei Misteri Canosa: Il suono della troccola per la Processione dei Misteri I dolori della Passione di Cristo, dalla crocifissione del Figlio alla deposizione dalla Croce
La Processione della Desolata del Sabato Santo La Processione della Desolata del Sabato Santo Reso noto il nuovo itinerario cittadino
Canosa: Ritorna la Processione dei Misteri Canosa: Ritorna la Processione dei Misteri Reso noto l’itinerario cittadino
Canosa: mostra fotografica "I riti della Settimana Santa" Canosa: mostra fotografica "I riti della Settimana Santa" Visitabile fino a venerdì 15 aprile
La devozione per l'Addolorata La devozione per l'Addolorata A Canosa è tornata la processione dopo 2 anni di pandemia
Canosa: ai piedi del  Crocifisso della Cattedrale Canosa: ai piedi del Crocifisso della Cattedrale Devozione dei Padri dal 1954
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.